Benvenuti nella Parrocchia di San Zenone degli Ezzelini

Notizie e Avvisi

Pulizia Santuario: via Caozocco.

  1. Torna il consueto corso di ricamo presso il Centro Parrocchiale a partire da martedì 21 Agosto ore 15.00-17.00 e poi Giovedì. Tutte le informazioni dal 1 incontro (non serve portare niente), vi aspettiamo!
  2. Un Grazie di cuore a tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita della Pesca di Beneficenza. Con l’iniziativa sono stati raccolti al netto delle spese 8.895 Euro che sono stati devoluti per le necessità della parrocchia.
  3. Un Grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’accoglienza dei pellegrini per Roma nelle giornate del 6 e 7 agosto. E’ stata per loro e per noi una bella esperienza di Chiesa giovane ed in cammino!!!

 

Dai «Discorsi sul Cantico dei Cantici» di san Bernardo, abate
Amo perché amo, amo per amare

L’amore è sufficiente per se stesso, piace per se stesso e in ragione di sé. È a se stesso merito e premio. L’amore non cerca ragioni, non cerca vantaggi all’infuori di sé. Il suo vantaggio sta nell’esistere. Amo perché amo, amo per amare. Grande cosa è l’amore se si rifà al suo principio, se ricondotto alla sua origine, se riportato alla sua sorgente. Di là sempre prende alimento per continuare a scorrere. L’amore è il solo tra tutti i moti dell’anima, tra i sentimenti e gli affetti, con cui la creatura possa corrispondere al Creatore, anche se non alla pari; l’unico con il quale possa contraccambiare il prossimo e, in questo caso, certo alla pari. Quando Dio ama, altro non desidera che essere amato. Non per altro ama, se non per essere amato, sapendo che coloro che l’ameranno si beeranno di questo stesso amore. L’amore dello Sposo, anzi lo Sposo-amore cerca soltanto il ricambio dell’amore e la fedeltà. Sia perciò lecito all’amata di riamare. Perché la sposa, e la sposa dell’Amore non dovrebbe amare? Perché non dovrebbe essere amato l’Amore?

Giustamente, rinunziando a tutti gli altri suoi affetti, attende tutta e solo all’Amore, ella che nel ricambiare l’amore mira a uguagliarlo. Si obietterà, però, che, anche se la sposa si sarà tutta trasformata nell’Amore, non potrà mai raggiungere il livello della fonte perenne dell’amore. È certo che non potranno mai essere equiparati l’amante e l’Amore, l’anima e il Verbo, la sposa e lo Sposo, il Creatore e la creatura. La sorgente, infatti, da sempre molto più di quanto basti all’assetato.

Ma che importa tutto questo? Cesserà forse e svanirà del tutto il desiderio della sposa che attende il momento delle nozze, cesserà la brama di chi sospira, l’ardore di chi ama, la fiducia di chi pregusta, perché non è capace di correre alla pari con un gigante, gareggiare in dolcezza col miele, in mitezza con l’agnello, in candore con il giglio, in splendore con il sole, in carità con colui che è l’Amore? No certo. Sebbene infatti la creatura ami meno, perché è inferiore, se tuttavia ama con tutta se stessa, non le resta nulla da aggiungere. Nulla manca dove c’è tutto. Perciò per lei amare così è aver celebrato le nozze, poiché non può amare così ed essere poco amata. Il matrimonio completo e perfetto sta nel consenso dei due, a meno che uno dubiti che l’anima sia amata dal Verbo, e prima e di più.

 

Altri Avvisi.

– Telefono canonica 0423 567071. Numero cellulare del parroco 333 7035680, e-mail: zilioantonio@libero.it. Sito internet della parrocchia: www.parrocchiasanzenone.it.

– Tutte le S. Messe, tranne quella del sabato sera e quella della domenica ore 11.00, vengono trasmesse in diretta su Radio Luce Mhz 103.300.

Il Centro Parrocchiale è chiuso per tutto il mese di agosto.

Date Battesimi: Domenica 23 settembre ore 10.00 a S. Zenone e Domenica 7 ottobre ore 10.00 a Cà Rainati. Lunedì 26 dicembre (S. Stefano) ore 10.00 a S. Zenone e Domenica 30 dicembre ore 10.00 a Cà Rainati.

La Prima Comunione non verrà celebrata nel 2019 perché si è deciso insieme alle parrocchie della Collaborazione e in sintonia con la prassi diocesana di spostarla in quarta elementare.

Date Cresima 2019: A motivo delle scelte operate dal nostro Vescovo per tutta la diocesi di Treviso che prevedono di portare la celebrazione della Cresima per i nostri ragazzi nell’anno di prima media o al massimo all’inizio dell’anno di seconda media si prevede per il prossimo anno la celebrazione della Cresima in due date e forse probabilmente anche tre nel mese di Ottobre-Novembre per la nuova seconda media: Domenica 24 febbraio 2019 ore 10.00 ragazzi 3 media. Domenica 28 aprile 2019 ore 10.00 ragazzi 2 media.

 

Intenzioni di preghiera comuni per l’Adorazione Eucaristica

Per i famigliari e le vittime del crollo del viadotto di Genova. Per i Padri Passionisti e le loro vocazioni. Per chi è chiamato a governare nel nostro paese e nel mondo intero.  Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo in particolare per d. Matteo, sacerdote diocesano fidei donum in Ciad (Africa). Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali. Per tutti i giovani in particolare quelli delle nostre parrocchie. Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. Per i missionari in particolare quelli nativi della nostra parrocchia. Per le famiglie in particolare quelle più in difficoltà. Perché possiamo affrontare le problematiche dell’immigrazione secondo la volontà del Signore. Per i cristiani perseguitati in tutto il mondo. Per i seminaristi e per le vocazioni al sacerdozio e alla vita consacrata. Per chi è lontano dalla fede. Per chi è senza lavoro. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male come quello dell’ISIS.

 

 

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/notizie-e-avvisi/