Benvenuti nella Parrocchia di San Zenone degli Ezzelini

Categoria: Preghiere

PREGHIERE 19 SETTEMBRE 2021

Preghiera di Consacrazione delle parrocchie
al Sacratissimo Cuore di Gesù

 Cuore Sacratissimo di Gesù, Cuore amabilissimo del nostro Redentore, Cuore di padre, di fratello, di amico delle nostre anime, quanto siamo debitori al tuo Amore per noi! Dal tuo Cuore adorabile abbiamo ricevuto tanti benefici e favori e abbiamo ottenuto le grazie più belle per la santificazione delle nostre anime.

Cuore dolcissimo di Gesù, Ti sei consumato d’amore per noi, Ti sei donato totalmente a noi per la nostra salvezza. Oggi vogliamo consacrarci tutti al tuo Cuore divino. Siamo tuoi per natura e per grazia e tuoi vogliamo essere nel tempo e nell’eternità. Ci doniamo totalmente a Te! Ti doniamo tutto il nostro essere, il nostro corpo, la nostra anima, il nostro cuore. Vogliamo inoltre consacrare al tuo Sacratissimo Cuore le nostre parrocchie di S. Zenone Vescovo e Martire e S. Francesco d’Assisi ed il nostro Comune di S. Zenone degli Ezzelini: i nostri bambini e i nostri ragazzi, i nostri adolescenti e i nostri giovani, gli adulti e gli anziani, le famiglie e i malati ed in particolare coloro che sono più in difficoltà. Ti offriamo inoltre e ti consacriamo le nostre attività e le nostre iniziative, i nostri incontri e le nostre preghiere.

Cuore dolcissimo di Gesù, Ti doniamo la nostra memoria per ricordare sempre le dolcezze del tuo amore, la nostra mente per apprendere solo la bellezza del tuo Cuore divino, la nostra volontà per amare soltanto il tuo amabilissimo Cuore, la nostra libertà per vivere obbedendo soltanto alla tua santa Volontà.

Cuore Sacratissimo di Gesù, delizia dell’Eterno Padre, conforto dei cuori afflitti, accetta e gradisci l’offerta irrevocabile dei nostri cuori. Racchiudi tutti e per sempre nel tuo Cuore Sacratissimo, affinchè, uniti a Te sulla terra, restiamo per sempre insieme a Te in Paradiso. Così sia.

Intenzioni di preghiera

Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per la pace nel mondo in particolare in Afganistan. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti, i diaconi e i consacrati. Per le vocazioni sacerdotali e religiose. Per le mamme in attesa di un bambino e per i nostri bambini.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/09/preghiere-19-settembre-2021/

PREGHIERE 12 SETTEMBRE 2021

Intenzioni di preghiera

In preparazione alle festività del Crocifisso. Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per la pace nel mondo in particolare in Afganistan. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/09/preghiere-12-settembre-2021/

PREGHIERE 05 SETTEMBRE 2021

Intenzioni di preghiera

In preparazione alle festività del Crocifisso. Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per la pace nel mondo in particolare in Afganistan. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo.

Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio.

 Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti, i diaconi e i consacrati. Per le vocazioni sacerdotali e religiose. Per le mamme in attesa di un bambino e per i nostri bambini. In riparazione delle profanazioni Eucaristiche. Per i Cristiani perseguitati in Pakistan e nel mondo. Per i missionari in particolare quelli nativi della nostra parrocchia e per p. Dino Frigo chiamato come missionario in Angola. Per tutti i giovani in particolare quelli delle nostre parrocchie. Per le famiglie in particolare quelle più in difficoltà. Per chi è senza lavoro.

 Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali. Perché possiamo affrontare le problematiche dell’immigrazione secondo la volontà del Signore. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/09/preghiere-05-settembre-2021/

PREGHIERE 29 AGOSTO 2021

In preparazione alle festività del Crocifisso. Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Per la pace nel mondo in particolare in Afganistan. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/08/preghiere-29-agosto-2021/

PREGHIERE 15 AGOSTO 2021

Porta della Speranza e Indulgenza plenaria 
nel nostro Santuario “Madonna della Salute”

Dal 1 giugno al 17 settembre 2021 nel nostro Santuario così come nei Santuari che hanno aderito all’iniziativa in tutta Italia, all’attraversamento della Porta della Speranza, è annessa anche l’indulgenza plenaria.

A quanti, da pellegrini, giungeranno nei Santuari che aderiscono all’iniziativa è stata concessa da Papa Francesco l’indulgenza plenaria secondo le consuete condizioni (confessione sacramentale nell’arco degli otto giorni prima o dopo, comunione eucaristica e preghiera del Credo e secondo l’intenzione del Sommo Pontefice). E anche applicabile a modo di suffragio alle anime dei fedeli defunti. 

Intenzioni di preghiera

In preparazione alle festività del Crocifisso. Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti, i diaconi e i consacrati. Per le vocazioni sacerdotali e religiose. Per le mamme in attesa di un bambino e per i nostri bambini. In riparazione delle profanazioni Eucaristiche. Per i Cristiani perseguitati in Pakistan e nel mondo. Per i missionari in particolare quelli nativi della nostra parrocchia e per p. Dino Frigo chiamato come missionario in Angola. Per tutti i giovani in particolare quelli delle nostre parrocchie. Per le famiglie in particolare quelle più in difficoltà. Per chi è senza lavoro.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/08/preghiere-15-agosto-2021/

PREGHIERE 08 AGOSTO 2021

Porta della Speranza e Indulgenza plenaria 
nel nostro Santuario “Madonna della Salute”

Dal 1 giugno al 17 settembre 2021 nel nostro Santuario così come nei Santuari che hanno aderito all’iniziativa in tutta Italia, all’attraversamento della Porta della Speranza, è annessa anche l’indulgenza plenaria.

A quanti, da pellegrini, giungeranno nei Santuari che aderiscono all’iniziativa è stata concessa da Papa Francesco l’indulgenza plenaria secondo le consuete condizioni (confessione sacramentale nell’arco degli otto giorni prima o dopo, comunione eucaristica e preghiera del Credo e secondo l’intenzione del Sommo Pontefice). E anche applicabile a modo di suffragio alle anime dei fedeli defunti. 

Intenzioni di preghiera

Per le iniziative rivolte ai ragazzi e ai giovani nell’estate. Per Davide ed Anna sposi di Sabato 14 agosto. In preparazione alle festività del Crocifisso. Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti, i diaconi e i consacrati. Per le vocazioni sacerdotali e religiose. Per le mamme in attesa di un bambino e per i nostri bambini. In riparazione delle profanazioni Eucaristiche. Per i Cristiani perseguitati in Pakistan e nel mondo. Per i missionari in particolare quelli nativi della nostra parrocchia e per p. Dino Frigo chiamato come missionario in Angola. Per tutti i giovani in particolare quelli delle nostre parrocchie. Per le famiglie in particolare quelle più in difficoltà. Per chi è senza lavoro. Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali. Perché possiamo affrontare le problematiche dell’immigrazione secondo la volontà del Signore. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/08/preghiere-08-agosto-2021/

GIOVEDÌ 5 AGOSTO 2021

ore 7.00 Inizio Adorazione Eucaristica fino alle ore 22.30.

In chiesa ore 8.30 Preghiera del S. Rosario; ore 9.00 S. Messa.

ore 17.00-18.00 In chiesa a Cà Rainati d. Antonio è a disposizione per la Confessione.

In chiesa a Cà Rainati ore 18.00 S. Rosario. ore 18.30 S. Messa e preghiera.

ore 20.30 In Santuario preghiera per Elisa Girolametto e Federico Frigo con i giovani della loro classe.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/08/giovedi-5-agosto-2021/

PREGHIERE 25 LUGLIO 2021

Porta della Speranza e Indulgenza plenaria
nel nostro Santuario “Madonna della Salute”

Dal 1 giugno al 17 settembre 2021 nel nostro Santuario così come nei Santuari che hanno aderito all’iniziativa in tutta Italia, all’attraversamento della Porta della Speranza, è annessa anche l’indulgenza plenaria.
A quanti, da pellegrini, giungeranno nei Santuari che aderiscono all’iniziativa è stata concessa da Papa Francesco l’indulgenza plenaria secondo le consuete condizioni (confessione sacramentale nell’arco degli otto giorni prima o dopo, comunione eucaristica e preghiera del Credo e secondo l’intenzione del Sommo Pontefice). E anche applicabile a modo di suffragio alle anime dei fedeli defunti. 

Intenzioni di preghiera

Per le iniziative rivolte ai ragazzi e ai giovani nell’estate. Per Mauro ed Ilenia sposi di Sabato prossimo. In preparazione alle festività del Crocifisso. Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti, i diaconi e i consacrati. Per le vocazioni sacerdotali e religiose. Per le mamme in attesa di un bambino e per i nostri bambini. In riparazione delle profanazioni Eucaristiche. Per i Cristiani perseguitati in Pakistan e nel mondo. Per i missionari in particolare quelli nativi della nostra parrocchia e per p. Dino Frigo chiamato come missionario in Angola. Per tutti i giovani in particolare quelli delle nostre parrocchie. Per le famiglie in particolare quelle più in difficoltà. Per chi è senza lavoro. Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali. Perché possiamo affrontare le problematiche dell’immigrazione secondo la volontà del Signore. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/07/preghiere-25-luglio-2021/

PREGHIERE 11 LUGLIO 2021

Intenzioni di preghiera

Per le iniziative rivolte ai ragazzi e ai giovani nell’estate. Per Marco e Beatrice sposi di Sabato prossimo. Per Samuele e Myriam, con le loro famiglie,  che riceveranno il battesimo domenica prossima. Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per le mamme in attesa di un bambino e per i nostri bambini. In riparazione delle profanazioni Eucaristiche.

  Per i Cristiani perseguitati in Pakistan e nel mondo. Per i missionari in particolare quelli nativi della nostra parrocchia e per p. Dino Frigo chiamato come missionario in Angola. Per tutti i giovani in particolare quelli delle nostre parrocchie. Per le famiglie in particolare quelle più in difficoltà. Per chi è senza lavoro. Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali. Perché possiamo affrontare le problematiche dell’immigrazione secondo la volontà del Signore. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti, i diaconi e i consacrati. Per le vocazioni sacerdotali e religiose.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/07/preghiere-11-luglio-2021/

PREGHIERE DOMENICA 06 GIUGNO 2021

Porta della Speranza e Indulgenza plenaria
nel nostro Santuario “Madonna della Salute”

Dal 1 giugno al 17 settembre 2021 nel nostro Santuario così come nei Santuari che hanno aderito all’iniziativa in tutta Italia, all’attraversamento della Porta della Speranza, è annessa anche l’indulgenza plenaria.
A quanti, da pellegrini, giungeranno nei Santuari che aderiscono all’iniziativa è stata concessa da Papa Francesco l’indulgenza plenaria secondo le consuete condizioni (confessione sacramentale nell’arco degli otto giorni prima o dopo, comunione eucaristica e preghiera secondo l’intenzione del Sommo Pontefice). E anche applicabile a modo di suffragio alle anime dei fedeli defunti. 

Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria

Cammino di Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria secondo il percorso ideato da S. Luigi Maria Grignon De Montfort e proposto da Diego Manetti su You Tube. Per adesioni ed informazioni 334 1247596 Maria Alberton.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/06/domenica-06-giugno-2021/

Domenica 30 maggio 2021

Intenzioni di preghiera

In preparazione alla solennità del Corpus Domini. Perché il Signore ci liberi dal male del Coronavirus e da ogni altro male. Per il governo italiano e per i nostri governanti perché facciano leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza parentale. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo nostro tempo. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per le mamme in attesa di un bambino e per i nostri bambini. Per i Cristiani perseguitati in Pakistan e nel mondo. In riparazione delle profanazioni Eucaristiche.  Per i missionari in particolare quelli nativi della nostra parrocchia e per p. Dino Frigo chiamato come missionario in Angola. Per tutti i giovani in particolare quelli delle nostre parrocchie. Per le famiglie in particolare quelle più in difficoltà. Per chi è senza lavoro. Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali. Perché possiamo affrontare le problematiche dell’immigrazione secondo la volontà del Signore. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti, i diaconi e i consacrati. Per le vocazioni sacerdotali e religiose.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/05/domenica-30-maggio-2021-4/

Domenica 30 maggio 2021

Preghiera del S. Rosario nel mese di Maggio

Nelle date sotto riportate sarò presente nella vie per la preghiera del Rosario e la Benedizione del quartiere: giovedì 3 Giugno ore 20.00 in via Gobba; venerdì 4 Giugno ore 20.00 in via De Gasperi. Lunedì 7 giugno ore  20.00 in via Valli.  Se ci sono delle vie che non ho inserito oppure se ci sono problemi di data o di orario telefonare al più presto al 333 7035680 per accordarci.        

vostro parroco, d. Antonio Z.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2021/05/domenica-30-maggio-2021-3/

CONSACRAZIONE AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

In prossimità della solennità dell’Immacolata Concezione vorremmo rispondere alla richiesta che più volte la Madonna in varie apparizioni ha chiesto partendo da Fatima dove disse ai veggenti che “Gesù vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato”. La richiesta è quella della “Consacrazione al suo Cuore Immacolato”.  Cosa significa consacrarsi? Significa affidarsi senza riserve, consegnarsi nelle mani di… Noi fin dal Battesimo siamo consacrati a Dio, quando siamo stati immersi nel mistero dell’Amore Trinitario di Dio che è Padre, Figlio e Spirito Santo. Quanto però abbiamo scelto di vivere la consacrazione del nostro Battesimo? Quanto ci fidiamo veramente di Dio? Quanto il suo amore è veramente presente nel nostro cuore e ha plasmato la nostra vita? Se fossimo davvero quello che dovremmo essere come Cristiani, ci dice S. Caterina da Siena, infiammeremo il mondo dell’amore di Dio! In verità invece nel mondo c’è ben poco dell’amore di Dio e dobbiamo riconoscere che noi per primi  siamo incerti, titubanti, con tanti dubbi di fede, con un cuore tiepido e raffreddato, tristi, preoccupati, peccatori in tanti modi… Abbiamo bisogno di rinascere spiritualmente, di rinascere dall’acqua e dallo Spirito come disse quel giorno Gesù a Nicodemo… Per rinascere abbiamo bisogno di una Madre che ci aiuti e ci insegni ad accogliere l’azione dello Spirito Santo in noi e a far crescere in noi la Grazia del Signore… Questa madre è Maria così come ci è stata consegnata da Gesù in croce e così come abbiamo voluto festeggiarla nelle ultime feste Mariane “Ecco, tua Madre”. Consacrarci a Maria significa accogliere la richiesta ed il dono di Gesù! Perché Gesù con la sua morte e risurrezione è il dono della nostra salvezza e Maria è colei che accoglie senza riserve e senza ombre questo dono! Per vivere veramente il nostro Battesimo siamo chiamati ad affidarci a Maria, ad imparare da lei, a consacrarci al suo cuore Immacolato: per morire al nostro uomo vecchio schiavo del peccato e per rinascere uomini nuovi liberi di Amare immersi nell’Amore di Dio!!!

Come parrocchia abbiamo già vissuto questo momento l’anno scorso durante le feste mariane e abbiamo rinnovato la Consacrazione alla fine del mese di Maggio di quest’anno, vorremmo però che la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria entrasse anche nei nostri cuori e nelle nostre famiglie e cioè che diventi scelta personale e della famiglia…

Come vivere la consacrazione e in cosa consiste? Si tratta di una preghiera di Consacrazione che vorremmo vivere con tutti coloro che lo desiderano in Santuario o in chiesa parrocchiale (a seconda delle adesioni) nel giorno dell’Immacolata Concezione nel pomeriggio alle ore 16.00; una preghiera unita all’impegno: 1. Riscoprire la propria fede in Gesù Cristo guidati da Maria in comunione con il Papa, i vescovi ed il magistero della Chiesa Cattolica. 2. Pregare ogni giorno il Santo Rosario (5 misteri). Nei prossimi foglietti darò indicazioni più precise al riguardo, anche se nel suo significato c’è già l’essenziale per comprendere… Chi volesse aderire per vivere la Consacrazione e partecipare il giorno dell’Immacolata chiami il numero 339 6210194 (Teresa) lasciando il proprio nome.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/12/consacrazione-al-cuore-immacolato-di-maria-3/

CONSACRAZIONE AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

In prossimità della solennità dell’Immacolata Concezione vorremmo rispondere alla richiesta che più volte la Madonna in varie apparizioni ha chiesto partendo da Fatima dove disse ai veggenti che “Gesù vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato”. La richiesta è quella della “Consacrazione al suo Cuore Immacolato”.  Cosa significa consacrarsi? Significa affidarsi senza riserve, consegnarsi nelle mani di… Noi fin dal Battesimo siamo consacrati a Dio, quando siamo stati immersi nel mistero dell’Amore Trinitario di Dio che è Padre, Figlio e Spirito Santo. Quanto però abbiamo scelto di vivere la consacrazione del nostro Battesimo? Quanto ci fidiamo veramente di Dio? Quanto il suo amore è veramente presente nel nostro cuore e ha plasmato la nostra vita? Se fossimo davvero quello che dovremmo essere come Cristiani, ci dice S. Caterina da Siena, infiammeremo il mondo dell’amore di Dio! In verità invece nel mondo c’è ben poco dell’amore di Dio e dobbiamo riconoscere che noi per primi  siamo incerti, titubanti, con tanti dubbi di fede, con un cuore tiepido e raffreddato, tristi, preoccupati, peccatori in tanti modi… Abbiamo bisogno di rinascere spiritualmente, di rinascere dall’acqua e dallo Spirito come disse quel giorno Gesù a Nicodemo… Per rinascere abbiamo bisogno di una Madre che ci aiuti e ci insegni ad accogliere l’azione dello Spirito Santo in noi e a far crescere in noi la Grazia del Signore… Questa madre è Maria così come ci è stata consegnata da Gesù in croce e così come abbiamo voluto festeggiarla nelle ultime feste Mariane “Ecco, tua Madre”. Consacrarci a Maria significa accogliere la richiesta ed il dono di Gesù! Perché Gesù con la sua morte e risurrezione è il dono della nostra salvezza e Maria è colei che accoglie senza riserve e senza ombre questo dono! Per vivere veramente il nostro Battesimo siamo chiamati ad affidarci a Maria, ad imparare da lei, a consacrarci al suo cuore Immacolato: per morire al nostro uomo vecchio schiavo del peccato e per rinascere uomini nuovi liberi di Amare immersi nell’Amore di Dio!!!

Come parrocchia abbiamo già vissuto questo momento l’anno scorso durante le feste mariane e abbiamo rinnovato la Consacrazione alla fine del mese di Maggio di quest’anno, vorremmo però che la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria entrasse anche nei nostri cuori e nelle nostre famiglie e cioè che diventi scelta personale e della famiglia…

Come vivere la consacrazione e in cosa consiste? Si tratta di una preghiera di Consacrazione che vorremmo vivere con tutti coloro che lo desiderano in Santuario o in chiesa parrocchiale (a seconda delle adesioni) nel giorno dell’Immacolata Concezione nel pomeriggio alle ore 16.00; una preghiera unita all’impegno: 1. Riscoprire la propria fede in Gesù Cristo guidati da Maria in comunione con il Papa, i vescovi ed il magistero della Chiesa Cattolica. 2. Pregare ogni giorno il Santo Rosario (5 misteri). Nei prossimi foglietti darò indicazioni più precise al riguardo, anche se nel suo significato c’è già l’essenziale per comprendere… Chi volesse aderire per vivere la Consacrazione e partecipare il giorno dell’Immacolata chiami il numero 339 6210194 (Teresa) lasciando il proprio nome.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/11/consacrazione-al-cuore-immacolato-di-maria-2/

Indulgenza plenaria per i nostri cari defunti

E’ possibile ricevere l’indulgenza plenaria per i propri cari defunti, dopo essersi confessati (nell’arco degli otto giorni) e comunicati, visitando in loro suffragio una Chiesa parrocchiale e recitando il Padre nostro, il Credo e una preghiera secondo le intenzioni del Papa. Dalle ore 12.00 del 31 Ottobre al 2 Novembre compreso. La stessa indulgenza può essere acquistata con la stessa modalità una volta la giorno per tutto il mese di Novembre visitando il Cimitero.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/11/indulgenza-plenaria-per-i-nostri-cari-defunti-4/

CONSACRAZIONE AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

In prossimità della solennità dell’Immacolata Concezione vorremmo rispondere alla richiesta che più volte la Madonna in varie apparizioni ha chiesto partendo da Fatima dove disse ai veggenti che “Gesù vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato”. La richiesta è quella della “Consacrazione al suo Cuore Immacolato”.  Cosa significa consacrarsi? Significa affidarsi senza riserve, consegnarsi nelle mani di… Noi fin dal Battesimo siamo consacrati a Dio, quando siamo stati immersi nel mistero dell’Amore Trinitario di Dio che è Padre, Figlio e Spirito Santo. Quanto però abbiamo scelto di vivere la consacrazione del nostro Battesimo? Quanto ci fidiamo veramente di Dio? Quanto il suo amore è veramente presente nel nostro cuore e ha plasmato la nostra vita? Se fossimo davvero quello che dovremmo essere come Cristiani, ci dice S. Caterina da Siena, infiammeremo il mondo dell’amore di Dio! In verità invece nel mondo c’è ben poco dell’amore di Dio e dobbiamo riconoscere che noi per primi  siamo incerti, titubanti, con tanti dubbi di fede, con un cuore tiepido e raffreddato, tristi, preoccupati, peccatori in tanti modi… Abbiamo bisogno di rinascere spiritualmente, di rinascere dall’acqua e dallo Spirito come disse quel giorno Gesù a Nicodemo… Per rinascere abbiamo bisogno di una Madre che ci aiuti e ci insegni ad accogliere l’azione dello Spirito Santo in noi e a far crescere in noi la Grazia del Signore… Questa madre è Maria così come ci è stata consegnata da Gesù in croce e così come abbiamo voluto festeggiarla nelle ultime feste Mariane “Ecco, tua Madre”. Consacrarci a Maria significa accogliere la richiesta ed il dono di Gesù! Perché Gesù con la sua morte e risurrezione è il dono della nostra salvezza e Maria è colei che accoglie senza riserve e senza ombre questo dono! Per vivere veramente il nostro Battesimo siamo chiamati ad affidarci a Maria, ad imparare da lei, a consacrarci al suo cuore Immacolato: per morire al nostro uomo vecchio schiavo del peccato e per rinascere uomini nuovi liberi di Amare immersi nell’Amore di Dio!!!

Come parrocchia abbiamo già vissuto questo momento l’anno scorso durante le feste mariane e abbiamo rinnovato la Consacrazione alla fine del mese di Maggio di quest’anno, vorremmo però che la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria entrasse anche nei nostri cuori e nelle nostre famiglie e cioè che diventi scelta personale e della famiglia…

Come vivere la consacrazione e in cosa consiste? Si tratta di una preghiera di Consacrazione che vorremmo vivere con tutti coloro che lo desiderano in Santuario o in chiesa parrocchiale (a seconda delle adesioni) nel giorno dell’Immacolata Concezione nel pomeriggio alle ore 16.00; una preghiera unita all’impegno: 1. Riscoprire la propria fede in Gesù Cristo guidati da Maria in comunione con il Papa, i vescovi ed il magistero della Chiesa Cattolica. 2. Pregare ogni giorno il Santo Rosario (5 misteri). Nei prossimi foglietti darò indicazioni più precise al riguardo, anche se nel suo significato c’è già l’essenziale per comprendere… Chi volesse aderire per vivere la Consacrazione e partecipare il giorno dell’Immacolata chiami il numero 339 6210194 (Teresa) lasciando il proprio nome.

 Riporto qui sotto il testo della Consacrazione approvato dalla Chiesa e proposto dal Movimento Mariano (non si tratta di aderire al movimento) che esprime molto bene con le sue parole il significato della Consacrazione che dev’essere una decisione personale…

Atto di Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria per i Religiosi e i Laici aderenti al Movimento Mariano

Vergine di Fatima, Madre di Misericordia, Regina del Cielo e della Terra, rifugio dei peccatori, (noi aderendo al Movimento Mariano), ci consacriamo in modo specialissimo al tuo Cuore Immacolato.

Con questo atto di consacrazione intendiamo vivere con Te e per mezzo di Te tutti gli impegni assunti con la nostra consacrazione battesimale; ci impegnamo altresì ad operare in noi quell’interiore conversione tanto richiesta dal Vangelo, che ci distacchi da ogni attaccamento a noi stessi e ai facili compromessi col mondo per essere, come Te, solo disponibili a fare sempre la Volontà del Padre.

E mentre intendiamo affidare a Te, Madre dolcissima e misericordiosa, la nostra esistenza e vocazione cristiana, perché Tu ne disponga per i Tuoi disegni di salvezza in quest’ora decisiva che grava sul mondo, ci impegniamo a viverla secondo i Tuoi desideri, in particolare per quanto riguarda un rinnovato spirito di preghiera e di penitenza, la partecipazione fervorosa alla celebrazione dell’Eucarestia e all’apostolato, la recita quotidiana del Santo Rosario ed un austero modo di vita, conforme al Vangelo, che sia a tutti di buon esempio nell’osservanza della Legge di Dio, nell’esercizio delle virtù cristiane, specialmente della purezza.

Ti promettiamo ancora di essere uniti al Santo Padre, alla Gerarchia ed ai nostri Sacerdoti, così da porre una barriera al processo di contestazione del Magistero, che minaccia le fondamenta stesse della Chiesa.

Sotto la Tua protezione vogliamo anzi essere gli apostoli di questa, oggi tanto necessaria, unità di preghiera e di amore al Papa, su cui invochiamo da Te una speciale protezione.

Infine Ti promettiamo di condurre le anime con cui veniamo a contatto, in quanto ci è possibile, ad una rinnovata devozione verso di Te.

Consapevoli che l’ateismo ha fatto naufragare nella fede un gran numero di fedeli, che la dissacrazione è entrata nel Tempio santo di Dio, che il male ed il peccato sempre più dilagano nel mondo, osiamo alzare fiduciosi gli occhi a Te, Madre di Gesù e Madre nostra misericordiosa e potente, ed invocare ancora oggi ed attendere da Te la salvezza per tutti i Tuoi figli, o clemente, o pietosa, o dolce Vergine Maria.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/11/consacrazione-al-cuore-immacolato-di-maria/

PREGHIERA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

(il mese di Luglio è dedicato al preziosissimo sangue di Gesù)


Signore Gesù Cristo, che ci hai redenti con il tuo Sangue prezioso, noi ti adoriamo! Prezzo infinito del riscatto dell’universo, mistico lavacro delle anime nostre, il tuo Sangue divino è il pegno della nostra salvezza presso il Padre misericordioso. Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per il dono del tuo Sangue, che con Spirito di amore eterno hai offerto fino all’ultima stilla per farci partecipi della vita divina.

Il Sangue, che hai versato per la nostra redenzione, ci purifichi dal peccato e ci salvi dalle insidie del maligno. Il Sangue della nuova ed eterna alleanza, nostra bevanda nel sacrificio eucaristico, ci unisca a Dio e tra di noi nell’amore, nella pace e nel rispetto di ogni persona, specialmente dei poveri. O Sangue di vita, di unità e di pace, mistero d’amore e sorgente di grazia, inebria i nostri cuori del Santo Spirito.

Signore Gesù vorremmo compensarti delle ingratitudini e degli oltraggi, che ricevi continuamente dai peccati delle tue creature. Accetta la nostra vita in unione con l’offerta del tuo Sangue, perché possiamo completare in noi ciò che manca alla tua passione per il bene della Chiesa e per la redenzione del mondo.

Signore Gesù Cristo, fa’ che tutti i popoli e tutte le lingue ti possano benedire e ringraziare qui in terra e nella gloria dei cieli con il canto di lode: «Ci hai redenti, o Signore, con il tuo Sangue e hai fatto di noi un regno per il nostro Dio».

Amen.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/07/preghiera-al-preziosissimo-sangue/

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE PERSONELE E DELLE PARROCCHIE AL SACRATISSIMO CUORE DI GESÙ

Da pregare personalmente o in famiglia

Cuore Sacratissimo di Gesù, Cuore amabilissimo del nostro Redentore, Cuore di padre, di fratello, di amico delle nostre anime, quanto siamo debitori al tuo Amore per noi! Dal tuo Cuore adorabile abbiamo ricevuto tanti benefici e favori e abbiamo ottenuto le grazie più belle per la santificazione delle nostre anime.
Cuore dolcissimo di Gesù, Ti sei consumato d’amore per noi, Ti sei donato totalmente a noi per la nostra salvezza. Oggi vogliamo consacrarci tutti al tuo Cuore divino. Siamo tuoi per natura e per grazia e tuoi vogliamo essere nel tempo e nell’eternità. Ci doniamo totalmente a Te! Ti doniamo tutto il nostro essere, il nostro corpo, la nostra anima, il nostro cuore. Vogliamo inoltre consacrare al tuo Sacratissimo Cuore le nostre parrocchie di S. Zenone Vescovo e Martire e S. Francesco d’Assisi: i nostri bambini e i nostri ragazzi, i nostri adolescenti e i nostri giovani, gli adulti e gli anziani, le famiglie e i malati ed in particolare coloro che sono più in difficoltà. Ti offriamo inoltre e ti consacriamo le nostre attività e le nostre iniziative, i nostri incontri e le nostre preghiere.

Cuore dolcissimo di Gesù, Ti doniamo la nostra memoria per ricordare sempre le dolcezze del tuo amore, la nostra mente per apprendere solo la bellezza del tuo Cuore divino, la nostra volontà per amare soltanto il tuo amabilissimo Cuore, la nostra libertà per vivere obbedendo soltanto alla tua santa Volontà.

Cuore Sacratissimo di Gesù, delizia dell’Eterno Padre, conforto dei cuori afflitti, accetta e gradisci l’offerta irrevocabile dei nostri cuori. Racchiudi tutti e per sempre nel tuo Cuore Sacratissimo, affinchè, uniti a Te sulla terra, restiamo per sempre insieme a Te in Paradiso. Così sia.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/preghiera-di-consacrazione-personele-e-delle-parrocchie-al-sacratissimo-cuore-di-gesu-2/

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA Parrocchie S. Zenone e Cà Rainati

Da pregare personalmente o in famiglia

 Beata Vergine Maria, Madonna della Salute, Regina di S. Zenone e Madre nostra,

Regine della Pace, a cui Dio volle affidare l’opera della nostra santificazione, accogli questa nostra preghiera.

Rinnoviamo la Consacriamo al tuo Cuore Immacolato delle nostre parrocchie di S. Zenone Vescovo e Martire e di S. Francesco d’Assisi: I nostri bambini e i nostri ragazzi, i nostri adolescenti e i nostri giovani, gli adulti e gli anziani, le famiglie e i malati, fra tutti,  in particolare coloro che sono più in difficoltà.

Ti offriamo inoltre e ti consacriamo le nostre attività e le nostre iniziative, i nostri incontri e le nostre preghiere. Facci comprendere la volontà di Dio su di noi.

Concedici di riscoprire la nostra vocazione cristiana e di vedere l’immensa sua bellezza. Donaci un amore grande alla Chiesa. Concedici di conoscerti sempre più profondamente, di intuire i segreti del tuo amore e di essere docili strumenti nelle tue mani per condurre tutti i fratelli a Dio per mezzo del tuo Cuore Immacolato. Amen.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/preghiera-di-consacrazione-al-cuore-immacolato-di-maria-parrocchie-s-zenone-e-ca-rainati/

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE PERSONELE E DELLE PARROCCHIE AL SACRATISSIMO CUORE DI GESÙ

Cuore Sacratissimo di Gesù, Cuore amabilissimo del nostro Redentore, Cuore di padre, di fratello, di amico delle nostre anime, quanto siamo debitori al tuo Amore per noi! Dal tuo Cuore adorabile abbiamo ricevuto tanti benefici e favori e abbiamo ottenuto le grazie più belle per la santificazione delle nostre anime.
Cuore dolcissimo di Gesù, Ti sei consumato d’amore per noi, Ti sei donato totalmente a noi per la nostra salvezza. Oggi vogliamo consacrarci tutti al tuo Cuore divino. Siamo tuoi per natura e per grazia e tuoi vogliamo essere nel tempo e nell’eternità. Ci doniamo totalmente a Te! Ti doniamo tutto il nostro essere, il nostro corpo, la nostra anima, il nostro cuore. Vogliamo inoltre consacrare al tuo Sacratissimo Cuore le nostre parrocchie di S. Zenone Vescovo e Martire e S. Francesco d’Assisi: i nostri bambini e i nostri ragazzi, i nostri adolescenti e i nostri giovani, gli adulti e gli anziani, le famiglie e i malati ed in particolare coloro che sono più in difficoltà. Ti offriamo inoltre e ti consacriamo le nostre attività e le nostre iniziative, i nostri incontri e le nostre preghiere.

Cuore dolcissimo di Gesù, Ti doniamo la nostra memoria per ricordare sempre le dolcezze del tuo amore, la nostra mente per apprendere solo la bellezza del tuo Cuore divino, la nostra volontà per amare soltanto il tuo amabilissimo Cuore, la nostra libertà per vivere obbedendo soltanto alla tua santa Volontà.

Cuore Sacratissimo di Gesù, delizia dell’Eterno Padre, conforto dei cuori afflitti, accetta e gradisci l’offerta irrevocabile dei nostri cuori. Racchiudi tutti e per sempre nel tuo Cuore Sacratissimo, affinchè, uniti a Te sulla terra, restiamo per sempre insieme a Te in Paradiso. Così sia.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/preghiera-di-consacrazione-personele-e-delle-parrocchie-al-sacratissimo-cuore-di-gesu/

PREGHIERA di CONSACRAZIONE della FAMIGLIA al CUORE IMMACOLATO di MARIA

Vieni, o Maria, degnati di abitare in questa casa. Come già al Tuo Cuore Immacolato fu consacrata la Chiesa e tutto il genere umano, così noi, in perpetuo, affidiamo e consacriamo al Tuo Cuore Immacolato la nostra famiglia.

Tu, che sei Madre della divina Grazia, ottienici di vivere sempre in grazia di Dio e in pace tra di noi. Rimani con noi; Ti accogliamo con cuore di figli, indegni, ma desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell’eternità.

Resta con noi come abitasti nella casa di Zaccaria e di Elisabetta; come fosti gioia nella casa degli sposi di Cana; come fosti madre per l’Apostolo Giovanni.

Portaci Gesù Cristo, Via, Verità e Vita. Allontana da noi il peccato e ogni male.

In questa casa sii Madre di grazia, Maestra e Regina.

Dispensa a ciascuno di noi le grazie spirituali e materiali che ci occorrono; specialmente accresci la fede, la speranza, la carità. Suscita, tra i nostri cari, sante vocazioni. Sii sempre con noi, nelle gioie e nelle pene, e soprattutto fa che un giorno tutti i membri di questa famiglia si ritrovino con te riuniti in Paradiso.

(secondo S. Luigi Maria di Monfort)

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/preghiera-di-consacrazione-della-famiglia-al-cuore-immacolato-di-maria-4/

PREGHIERA di CONSACRAZIONE della FAMIGLIA al CUORE IMMACOLATO di MARIA

Vieni, o Maria, degnati di abitare in questa casa. Come già al Tuo Cuore Immacolato fu consacrata la Chiesa e tutto il genere umano, così noi, in perpetuo, affidiamo e consacriamo al Tuo Cuore Immacolato la nostra famiglia.
Tu, che sei Madre della divina Grazia, ottienici di vivere sempre in grazia di Dio e in pace tra di noi. Rimani con noi; Ti accogliamo con cuore di figli, indegni, ma desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell’eternità.
Resta con noi come abitasti nella casa di Zaccaria e di Elisabetta; come fosti gioia nella casa degli sposi di Cana; come fosti madre per l’Apostolo Giovanni.
Portaci Gesù Cristo, Via, Verità e Vita. Allontana da noi il peccato e ogni male.
In questa casa sii Madre di grazia, Maestra e Regina.
Dispensa a ciascuno di noi le grazie spirituali e materiali che ci occorrono; specialmente accresci la fede, la speranza, la carità. Suscita, tra i nostri cari, sante vocazioni. Sii sempre con noi, nelle gioie e nelle pene, e soprattutto fa che un giorno tutti i membri di questa famiglia si ritrovino con te riuniti in Paradiso.
(secondo S. Luigi Maria di Monfort)

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/preghiera-di-consacrazione-della-famiglia-al-cuore-immacolato-di-maria-3/

BENEDIZIONE DELLA CASA

soprattutto di sabato

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

“Uno dei soldati con una lancia colpì il fianco di Gesù, e subito uscì sangue ed acqua” (Gv 19,34). “Ecco l’acqua che sgorga dal Tempio Santo di Dio, a quanti giungerà quest’acqua porterà salvezza”          (cfr. Ez 47,1-12)

Preghiamo: Visita o Padre la nostra casa, tieni lontano da noi le insidie del maligno, vengano i tuoi Santi Angeli a custodirci nella pace e la tua Grazia sia sempre con noi e con tutti i nostri cari. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre (Si aspergono le stanze con Acqua Santa)

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/benedizione-della-casa/

PREGHIERA DEL PAPA A MARIA – 2

“Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio”. Nella presente situazione drammatica, carica di sofferenze e di angosce che attanagliano il mondo intero, ricorriamo a Te, Madre di Dio e Madre nostra, e cerchiamo rifugio sotto la tua protezione.

O Vergine Maria, volgi a noi i tuoi occhi misericordiosi in questa pandemia del coronavirus, e conforta quanti sono smarriti e piangenti per i loro cari morti, sepolti a volte in un modo che ferisce l’anima. Sostieni quanti sono angosciati per le persone ammalate alle quali, per impedire il contagio, non possono stare vicini. Infondi fiducia in chi è in ansia per il futuro incerto e per le conseguenze sull’economia e sul lavoro.

Madre di Dio e Madre nostra, implora per noi da Dio, Padre di misericordia, che questa dura prova finisca e che ritorni un orizzonte di speranza e di pace. Come a Cana, intervieni presso il tuo Figlio Divino, chiedendogli di confortare le famiglie dei malati e delle vittime e di aprire il loro cuore alla fiducia.

Proteggi i medici, gli infermieri, il personale sanitario, i volontari che in questo periodo di emergenza sono in prima linea e mettono la loro vita a rischio per salvare altre vite. Accompagna la loro eroica fatica e dona loro forza, bontà e salute.

Sii accanto a coloro che notte e giorno assistono i malati e ai sacerdoti che, con sollecitudine pastorale e impegno evangelico, cercano di aiutare e sostenere tutti.

Vergine Santa, illumina le menti degli uomini e delle donne di scienza, perché trovino giuste soluzioni per vincere questo virus.

Assisti i Responsabili delle Nazioni, perché operino con saggezza, sollecitudine e generosità, soccorrendo quanti mancano del necessario per vivere, programmando soluzioni sociali ed economiche con lungimiranza e con spirito di solidarietà.

Maria Santissima, tocca le coscienze perché le ingenti somme usate per accrescere e perfezionare gli armamenti siano invece destinate a promuovere adeguati studi per prevenire simili catastrofi in futuro.

Madre amatissima, fa’ crescere nel mondo il senso di appartenenza ad un’unica grande famiglia, nella consapevolezza del legame che tutti unisce, perché con spirito fraterno e solidale veniamo in aiuto alle tante povertà e situazioni di miseria. Incoraggia la fermezza nella fede, la perseveranza nel servire, la costanza nel pregare. O Maria, Consolatrice degli afflitti, abbraccia tutti i tuoi figli tribolati e ottieni che Dio intervenga con la sua mano onnipotente a liberarci da questa terribile epidemia, cosicché la vita possa riprendere in serenità il suo corso normale.

Ci affidiamo a Te, che risplendi sul nostro cammino come segno di salvezza e di speranza, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria. Amen.

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/preghiera-del-papa-a-maria-2/

PREGHIERA DEL PAPA A MARIA 1

O Maria, Tu risplendi sempre nel nostro cammino come segno di salvezza e di speranza. Noi ci affidiamo a Te, Salute dei malati, che presso la croce sei stata associata al dolore di Gesù, mantenendo ferma la tua fede. Tu, Salvezza del popolo romano, sai di che cosa abbiamo bisogno e siamo certi che provvederai perché, come a Cana di Galilea, possa tornare la gioia e la festa dopo questo momento di prova. 

Aiutaci, Madre del Divino Amore, a conformarci al volere del Padre e a fare ciò che ci dirà Gesù, che ha preso su di sé le nostre sofferenze e si è caricato dei nostri dolori per condurci, attraverso la croce, alla gioia della risurrezione. Amen. 

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio. Non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/preghiera-del-papa-a-maria-1/