Benvenuti nella Parrocchia di San Zenone degli Ezzelini

Category: MEDJUGORJE

30° FESTIVAL dei GIOVANNI A MEDJUGORJE

Roba da levare il fiato!

Che cosa è accaduto durante l’ultima sera del 30° Festival dei Giovani a Medjugorje? Abbiamo vissuto un’emozione che rimarrà per sempre nei nostri cuori. E’ avvenuto durante l’adorazione al Santissimo Sacramento guidata dal parroco, padre Marinko Sakota. La sera di Lunedì 5 Agosto, ultima del Festival dei Giovani 2019, quasi 800 sacerdoti presenti al programma di preghiera nella chiesa di San Giacomo, (di cui 714 concelebranti e 60 impegnati dai confessionali), sono scesi lungo la spianata davanti all’altare esterno. Qui decine e decine di migliaia di persone, non so quantificarle, forse 90.000, si sono raccolte nel silenzio più assoluto.

I sacerdoti a un certo punto, si sono divisi e hanno formato sette raggi, come a rappresentare il prolungamento dei raggi dell’ostensorio. E tutti insieme con le braccia tese e le mani imposte sui fedeli, hanno impartito la benedizione. I tre arcivescovi, Mons. Henryk Hoser, Mons. Rino Fisichella, Mons. Luigi Pizzuto, sono posizionati subito sotto l’altare. Davanti a loro un’immensità di giovani raccolti nella preghiera in un composto silenzio, conservato nonostante stessero lì già da qualche ora. Uno spettacolo impressionante! E’ stato seguito in streaming da circa 2.800.000 persone, più un grande numero sui canali tv di molti Paesi, compreso l’Italia.

Al termine, padre Marinko Sakota ha elevato in alto il Santissimo per qualche minuto. Era come se il tempo si fosse fermato. Sembrava di essere sospesi tra Cielo e Terra. Mi sono chiesta quali emozioni passassero nei cuori di tutti i pastori in quel momento. Di fronte ai loro occhi, una folla oceanica raccolta in un silenzio contemplativo che ha toccato le corde più profonde della nostra anima. Un’atmosfera surreale che ha evocato il Cielo, di un’intensità da levare il fiato! E al termine riposto il Santissimo Sacramento, hanno risuonato nell’aria le note dell’Ave Maria dedicata a Colei che ci ha chiamati tutti qui e ha reso possibile un evento di tale portata, di tale bellezza!

Nel giorno in cui è ricorso il suo compleanno, (secondo quanto ci rivelò nel Suo messaggio del 1° Agosto 1984 “Il cinque agosto prossimo si celebri il secondo millennio della mia nascita”), il regalo lo ha fatto Lei a noi, come sempre del resto. Grazie Maria! Grazie per il dono dei tuoi pastori, per i sacerdoti, i vescovi, i cardinali presenti qui al Festival dei Giovani 2019. Non potremo mai ricambiare Te e Gesù per tutto ciò che ci avete donato, ma accoglierlo con gratitudine e gioirne, si!

La 30a edizione rimarrà indelebile nei nostri cuori, perché ha segnato una svolta nella storia di Medjugorje. Abbiamo respirato aria di unità, senso di Chiesa, di un’unica grande famiglia, di cui siamo figli e figlie, non per merito ma per amore. Il motto di questo Festival “Seguimi” possa rimanere impresso nei nostri cuori. E a noi il compito di custodirlo e viverlo una volta rientrati alle nostre case, alla nostra quotidianità, con l’ Eucarestia, la Preghiera soprattutto del Rosario, la Parola, la Confessione e il Digiuno. Simona Amabene

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/08/30-festival-dei-giovanni-a-medjugorje/

Messaggi Medjugorje

Medjugorje, messaggio della Regina della Pace a Marija

25 Luglio 2019

 

Cari figli! La mia chiamata per voi è la preghiera. La preghiera sia per voi gioia e una corona che vi lega a Dio. Figlioli, verranno le prove e voi non sarete forti ed il peccato regnerà ma se siete miei, vincerete perché il vostro rifugio sarà il Cuore di mio Figlio Gesù. Perciò figlioli, ritornate alla preghiera affinché la preghiera diventi vita per voi, di giorno e di notte. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

 

Medjugorje, messaggio della Regina della pace a Mirjana

2 Agosto 2019

 

Cari figli, grande è l’amore di mio Figlio. Se poteste conoscere la grandezza del Suo amore, non smettereste mai di adorarLo e di ringraziarLo. Lui è sempre vivo con voi nell’Eucarestia, perché l’Eucarestia è il Suo cuore, l’Eucarestia è il cuore della fede. Lui non vi ha mai abbandonato: anche quando voi avete provato ad allontanarvi da Lui, Lui non lo ha mai fatto.

Perciò, il mio cuore materno è felice quando guarda come colmi d’amore ritornate a Lui, quando vede che ritornate a Lui attraverso la via della riconciliazione, dell’amore e della speranza. Il mio cuore materno sa che se vi incamminaste sulla via della fede, sareste come germogli, come boccioli ed attraverso la preghiera ed il digiuno sareste come frutti, come fiori, apostoli del mio amore, sareste portatori della luce ed illuminereste con l’amore e la sapienza tutto intorno a voi.

Figli miei, come madre, vi prego: pregate, pensate e contemplate. Tutto ciò che vi accade, bello, doloroso e gioioso, tutto ciò fa che cresciate spiritualmente, fa che mio Figlio cresca in voi. Figli miei abbandonatevi a Lui. CredeteGli e confidate nel Suo amore. Che Lui vi guidi. Che l’Eucarestia sia il luogo dove nutrirete le vostre anime

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/08/messaggi-medjugorje/

Domenica 04 Agosto 2019

ore 4.00 Da piazza Rovero partenza per Medjugorje-Festival dei Giovani.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/07/domenica-04-agosto-2019/

MEDJUGORJE, MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE A MIRJANA 2 LUGLIO 2019

“Cari figli, secondo il volere del Padre misericordioso, vi ho dato ed ancora vi darò segni evidenti della mia presenza materna. Figli miei, essa è per il mio desiderio materno della guarigione delle anime. Essa è per il desiderio che ogni mio figlio abbia una fede autentica, che viva esperienze prodigiose bevendo alla sorgente della Parola di mio Figlio, della Parola di vita. Figli miei, col suo amore e sacrificio, mio Figlio ha portato nel mondo la luce della fede e vi ha mostrato la via della fede.

Poiché, figli miei, la fede eleva il dolore e la sofferenza. La fede autentica rende la preghiera più sensibile, compie opere di misericordia: un dialogo, un’offerta. Quei miei figli che hanno fede, una fede autentica, sono felici nonostante tutto, perché vivono sulla terra l’inizio della felicità del Cielo. Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, vi invito a dare esempio di fede autentica, a portare la luce là dove c’è tenebra, a vivere mio Figlio. Figli miei, come Madre vi dico: non potete percorrere la via della fede e seguire mio Figlio senza i vostri pastori. Pregate che abbiano la forza e l’amore per guidarvi. Le vostre preghiere siano sempre con loro. Vi ringrazio”.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/07/medjugorje-messaggio-della-regina-della-pace-a-mirjana-2-luglio-2019/

MEDJUGORJE, MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE A IVANKA, IL MARTEDÌ 25 GIUGNO 2019

“Figlioli, pregate, pregate, pregate”.

La veggente Ivanka vive l’esperienza dell’apparizione il 25 giugno di ogni anno, giorno dell’anniversario delle apparizioni… Dopo aver ricevuto il 10 segreto per lei sono terminate le apparizioni quotidiane. Di seguito il racconto dell’ultima apparizione ricevuta:

 

Il giorno 7 maggio 1985 Ivanka ebbe l’apparizione a casa. A Padre Slavko Barbaric ha consegnato un foglio di carta sul quale aveva scritto:

“Come tutti i giorni la Vergine arrivò e mi salutò con “Sia lodato Gesù Cristo!” ed io Le risposi dicendo “Sempre siano lodati Gesù e Maria”. Non avevo mai visto la Beata Vergine Maria bella come quella sera. Era così eterea e soave! Indossava il vestito più bello che io avessi mai visto in tutta la mia vita. Quest’abito scintillava d’oro e d’argento. Il suo velo e la sua corona lo stesso. Insieme a Lei c’erano due angeli. Erano vestiti come la Madonna. Era così bella, come pure gli angeli, che le parole non sono sufficienti a descriverLa. Bisogna solo viverlo. La Vergine mi chiese cosa desiderassi. Io la pregai di farmi vedere mia madre terrena. La Vergine sorrise e fece un cenno col capo. All’improvviso apparve la mia mamma, sorrideva. La Vergine mi disse di alzarmi ed io le ubbidii. La mamma mi abbracciò, mi baciò e mi disse: “Figlia mia, sono così orgogliosa di te!” Mi baciò e scomparve.

 

Poi la Beata Vergine Maria mi disse: “Cara figlia mia, oggi è il nostro ultimo incontro! Non essere triste, perchè io verrò a farti visita in occasione di tutti gli anniversari tranne il prossimo. Figlia mia, non pensare di aver commesso qualche errore e che per questo motivo non verrò più a farti visita. Non hai fatto nulla! Tu hai accolto con tutto il cuore e realizzato i piani che mio Figlio ed io avevamo. Sii felice, perchè io sono tua Madre che ti ama con tutto il cuore. Ivanka, grazie per aver risposto alla chiamata dal mio Figlio e per essere stata così perseverante come Lui si aspettava. Figlia, di ai tuoi amici che mio Figlio ed io saremo sempre con loro quando ci cercheranno ed invocheranno. Quello che ti ho detto in questi anni a proposito dei SEGRETI non riverlarlo a nessuno, fino a quando io non te lo dirò. Ivanka, la grazia che tu ed i tuoi fratelli avete ricevuto non l’ha ricevuta nessuno fino ad ora in terra!” Dopo queste parole chiesi alla Vergine se potevo baciarLa. Ella fece un semplice cenno col capo ed io La baciai. Le chiesi la Sua benedizione. Mi benedì, sorrise e mi disse: “Va’ nella pace di Dio!”

Si allontanò lentamente e con Lei anche i due angeli. La Beata Vergine Maria era così serena. Rimase con me un’ora.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/06/medjugorje-messaggio-della-regina-della-pace-a-ivanka-il-martedi-25-giugno-2019/

MEDJUGORJE, MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE A MARIJA, IL MARTEDÌ 25 GIUGNO 2019

“Cari figli! Ringrazio Dio per ciascuno di voi. In modo particolare, figlioli, grazie per aver risposto alla mia chiamata. Io vi preparo per i tempi nuovi affinché siate saldi nella fede e perseveranti nella preghiera, affinché lo Spirito Santo operi attraverso di voi e rinnovi la faccia della terra. Prego con voi per la pace, il dono più prezioso, anche se satana vuole la guerra e l’odio. Voi, figlioli, siate le mie mani tese e camminate fieri con Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/06/medjugorje-messaggio-della-regina-della-pace-a-marija-il-martedi-25-giugno-2019/

PREGHIERA di CONSACRAZIONE al CUORE IMMACOLATO di MARIA

O Cuore Immacolato di Maria, ardente di bontà, mostra il Tuo amore verso di noi. La fiamma del Tuo cuore, o Maria, scenda su tutti gli uomini. Noi Ti amiamo tanto. Imprimi nei nostri cuori il vero amore così da avere un continuo desiderio di Te. O Maria, umile e mite di cuore, ricordaTi di noi quando siamo nel peccato. Tu sai che tutti gli uomini peccano. Donaci, per mezzo del Tuo Cuore Immacolato la salute spirituale. Fa’ che sempre possiamo guardare alla bontà del Tuo Cuore materno e che ci convertiamo per mezzo della fiamma del Tuo Cuore. Amen.         Dettata dalla Madonna a Mdjugorje a Jelena Vasilj il 28 novembre 1983.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/06/preghiera-di-consacrazione-al-cuore-immacolato-di-maria/

PREGHIERA di CONSACRAZIONE al SACRO CUORE di GESÙ

Gesù, sappiamo che Tu sei misericordioso e che hai offerto il Tuo Cuore per noi. Esso è incoronato dalle spine e dai nostri peccati. Sappiamo che Tu ci supplichi costantemente affinché noi non ci perdiamo. Gesù, ricordaTi di noi quando siamo nel peccato. Per mezzo del Tuo Cuore fa’ che tutti gli uomini si amino. Sparisca l’odio tra gli uomini. Mostraci il Tuo amore. Noi tutti Ti amiamo e desideriamo che Tu ci protegga col Tuo Cuore di Pastore e ci liberi da ogni peccato. Gesù, entra in ogni cuore! Bussa, bussa alla porta del nostro cuore. Sii paziente e non desistere mai. Noi siamo ancora chiusi perché non abbiamo capito il Tuo amore. Bussa continuamente. Fa’, o buon Gesù, che Ti apriamo i nostri cuori almeno nel momento in cui ci ricordiamo della Tua passione sofferta per noi. Amen.

Dettata dalla Madonna a Medjugorje a Jelena Vasilj il 28 novembre 1983.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/06/preghiera-di-consacrazione-al-sacro-cuore-di-gesu/

MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE A MIRJANA 2 GIUGNO 2019

“Cari figli, solo un cuore puro e aperto, farà si che conosciate veramente mio Figlio e che tutti coloro che non conoscono l’amore, lo conoscano per mezzo di voi. Solo l’amore farà si che comprendiate che l’amore è più forte della morte perché il vero amore ha sconfitto la morte e fatto sì che la morte non esista. Figli miei, il perdono è la forma più sublime dell’amore. Voi, come apostoli del mio amore, dovete pregare per poter essere più forti nello spirito e per poter comprendere e perdonare. Voi, apostoli del mio amore, con comprensione e con il perdono, date esempio d’amore e di misericordia. Poter comprendere e perdonare, sono il dono per il quale bisogna pregare e curarlo. Con il perdono voi mostrate che sapete amare. Guardate solo, figli miei, come il vostro Padre Celeste vi ama con amore così grande, con comprensione, perdono e giustizia e come vi dona me, madre dei vostri cuori.

Ed eccomi qui, in mezzo a voi, per benedirvi con la mia benedizione materna e per invitarvi alla preghiera, al digiuno, per parlarvi e dirvi di credere, di sperare, di perdonare e di pregare per i vostri pastori e al di sopra di tutto, di amare senza fine. Figli miei seguitemi. La mia via è la via dell’amore e della pace, la via di mio Figlio. Questa è la via che porta al trionfo del mio cuore. Vi ringrazio”.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/06/messaggio-della-regina-della-pace-a-mirjana-2-giugno-2019/