Benvenuti nella Parrocchia di San Zenone degli Ezzelini

Avvisi 2020

Notizie e Avvisi Domenica 14 Giugno 2020

1-Tutti i pomeriggi in diretta su Radio Luce dalla Chiesa Parrocchiale di S. Zenone alle ore 15.00 Coroncina della Divina Misericordia e Novena al Sacro Cuore di Gesù.
2.
In occasione del Corpus Domini, non potendo vivere la consueta processione, concluderemo le S. Messa con un breve momento di Adorazione e la Benedizione Eucaristica.
3.
Durante le S. Messe del 14 giugno verrà letta la preghiera del nostro Vescovo per defunti durante il tempo di sospensione dei funerali.

– Telefono canonica 0423 567071. Cellulare del parroco 333 7035680, e-mail: zilioantonio@libero.it.

– Sito internet della parrocchia: www.parrocchiasanzenone.it.

– Tutte le S. Messe, tranne quella della domenica ore 9.00, vengono trasmesse in diretta su Radio Luce Mhz 103.300.

– Tutti i giorni alle ore 9.00; 12.00 e 19.30 suoneranno le campane per l’Ave Maria: siamo invitati ad unirci in preghiera!

Tutte le celebrazioni sono in diretta su Radio Luce. Domenica ore 9 diretta da Cà Rainati.

– Prenotazione intenzioni S. Messe in sacrestia della chiesa o Santuario prima o dopo la celebrazione della S. Messa. Il giovedì e venerdì mattina in canonica dalle ore 9.00 alle ore 11.00. Si ricorda che durante le S. Messe vengono ricordati solo i nomi dei defunti e solitamente viene fatta una preghiera in ricordo dei giubilei matrimoniali. Si invita inoltre a non inserire liste troppo lunghe di nomi, ma di esprimere l’intenzione in modo sintetico. L’offerta superiore ai 10 Euro consigliata verrà impegnata per la celebrazione di S. Messe per le anime del purgatorio.

– “Spesa Sospesa”: La Caritas Parrocchiale ringrazia tutte le persone che in questo periodo hanno generosamente offerto generi alimentari a sostegno delle persone e famiglie della nostra comunità parrocchiale. Il Signore le ricompensi con la sua bontà. Per entrambe le parrocchie presso i supermercati “Metà” a S. Zenone e “Fratelli Bordignon” a Cà Rainati è disponibile il carrello della “Spesa Sospesa” iniziativa proposta dalla Caritas interparrocchiale a sostegno delle persone e famiglie in difficoltà delle nostre parrocchie.

Per destinare il 5 per mille al Centro Parrocchiale indicare il Cod. Fiscale 92024700269 e firmare nell’apposita casella nella tua dichiarazione dei redditi.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/notizie-e-avvisi-domenica-14-giugno-2020/

PREGHIERA DEL VESCOVO MICHELE PER I DEFUNTI DURANTE IL BLOCCO TOTALE CAUSATO DAL CORONAVIRUS

O Padre, noi ricordiamo e ti affidiamo tutti coloro che sono morti e che hanno lasciato questo mondo nel lungo periodo di sospensione.

Preghiamo per i nostri cari che, colpiti dal Coronavirus, non hanno avuto accanto nessun familiare o amico.

Ti lodiamo per tutte le persone, medici, infermieri, operatori socio sanitari, che accanto a loro sono stati professionali e generosi, delicati e pietosi, vicini, talvolta con una preghiera o un segno di benedizione. Sempre profondamente umani.

Ti affidiamo tutti coloro che in questo tratto di strada non hanno potuto avere a salutarli che poche persone. La comunità – anche se distante – era presente in preghiera, e sempre con il sacerdote pastore.

Consola ed accompagna con la tua tenera misericordia chi è rimasto e non ha potuto rinnovare un saluto, chi è stato solo nelle lacrime e nel dolore, e nel rimpianto almeno di uno sguardo, di un tocco, di una carezza. “Dio mio, Dio mio perché mi hai abbandonato?”. Essi ti rivolgono il grido stesso del tuo Figlio crocifisso.

Dona loro la grazia di sentire vicino il tuo Figlio risorto, e lo Spirito consolatore ci unisca tutti, nella beata speranza della Risurrezione: “Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”.                                                            ✠ Michele, Vescovo

 

L’eterno riposo dona loro Signore, e splenda ad essi la luce perpetua, riposino in pace. Amen

Io sono la risurrezione e la vita. Chi crede in me anche se muore vivrà; e chiunque vive e crede in me, non morrà in eterno.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/preghiera-del-vescovo-michele-per-i-defunti-durante-il-blocco-totale-causato-dal-coronavirus/

ESTATE 2020 – Scuola Materna

La scuola materna organizza il Centro Estivo per bambini fino a 6 anni secondo il modulo di iscrizione. A motivo, invece, delle restrizioni e dei protocolli causati dal Coronavirus quest’anno non sarà possibile organizzare il Grest. Per quanto riguarda i campi scuola non sarà possibile proporli nella modalità degli anni scorsi… C’è però intenzione, secondo le possibilità ed i protocolli che cambiano di settimana in settimana, di proporre qualcosa per i ragazzi in forma ridotta e più semplice, prossimamente daremo avviso di eventuali iniziative.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/estate-2020-scuola-materna/

Intenzioni per l’Adorazione Eucaristica Domenica 14 Giugno 2020

Perché possa estinguersi l’epidemia del Coronavirus in Italia e nel mondo, soprattutto nei paesi più poveri ed in particolare in Camerun. Per il governo italiano perché faccia leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati in particolare malati di coronavirus e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti e i consacrati. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza affettività. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus.  Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. . Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo tempo.  Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per i Padri Passionisti e le suore Dorotee e le loro vocazioni. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male. Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali in questo tempo particolare. Perché il Signore ci liberi dal male e dal maligno.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/intenzioni-per-ladorazione-eucaristica-domenica-14-giugno-2020/

Notizie e Avvisi Domenica 07 Giugno 2020

  1. Tutti i pomeriggi in diretta su Radio Luce dalla Chiesa Parrocchiale di S. Zenone alle ore 15.00 Coroncina della Divina Misericordia e (fino a Venerdì 12) “Tredicina” a S. Antonio.
  2. In occasione del Corpus Domini, non potendo vivere la consueta processione, concluderemo le S. Messa con un breve momento di Adorazione e la Benedizione Eucaristica.

 

Altri Avvisi
*** Telefono canonica 0423 567071. Cellulare del parroco 333 7035680, e-mail: zilioantonio@libero.it.
*** Sito internet della parrocchia: www.parrocchiasanzenone.it.
*** Tutte le S. Messe, tranne quella della domenica ore 9.00, vengono trasmesse in diretta su Radio Luce Mhz 103.300.
*** Tutti i giorni alle ore 9.00; 12.00 e 19.30 suoneranno le campane per l’Ave Maria: siamo invitati ad unirci in preghiera!
*** Tutte le celebrazioni sono in diretta su Radio Luce. Domenica ore 9 diretta da Cà Rainati.
*** Prenotazione intenzioni S. Messe in sacrestia della chiesa o Santuario prima o dopo la celebrazione della S. Messa. Il giovedì e venerdì mattina in canonica dalle ore 9.00 alle ore 11.00. Si ricorda che durante le S. Messe vengono ricordati solo i nomi dei defunti e solitamente viene fatta una preghiera in ricordo dei giubilei matrimoniali. Si invita inoltre a non inserire liste troppo lunghe di nomi, ma di esprimere l’intenzione in modo sintetico. L’offerta superiore ai 10 Euro consigliata verrà impegnata per la celebrazione di S. Messe per le anime del purgatorio.
*** “Spesa Sospesa”: La Caritas Parrocchiale ringrazia tutte le persone che in questo periodo hanno generosamente offerto generi alimentari a sostegno delle persone e famiglie della nostra comunità parrocchiale. Il Signore le ricompensi con la sua bontà. Per entrambe le parrocchie presso i supermercati “Metà” a S. Zenone e “Fratelli Bordignon” a Cà Rainati è disponibile il carrello della “Spesa Sospesa” iniziativa proposta dalla Caritas interparrocchiale a sostegno delle persone e famiglie in difficoltà delle nostre parrocchie.
*** Per destinare il 5 per mille al Centro Parrocchiale indicare il Cod. Fiscale 92024700269 e firmare nell’apposita casella nella tua dichiarazione dei redditi.-
*** Sabato 13 Giugno Pellegrinaggio a S. Antonio di Padova: ore 7.00 partenza in corriera dal piazzale della Chiesa. ore 8.30 S. Messa in Santuario del Santo. Se possibile al ritorno fermata presso i Santuari Antoniani di Camposampiero e ritorno a S. Zenone previsto per le ore 12.30 circa. Costo 13 Euro a persona. Iscrizione chiamando Ornella nel pomeriggio al numero 329 8565773. Sarà possibile viaggiare con mascherina uno ogni due sedili con eccezione per le persone che vivono sotto lo stesso tetto che possono stare vicine.

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/notizie-e-avvisi-domenica-07-giugno-2020/

Riscoprire il valore della S. Messa e della Comunione.

In questo tempo siamo stati chiamati a riscoprire il valore della S. Messa e della Comunione. Per questo credo sia importante preparare l’incontro con il Signore nella preghiera e sostare dopo l’incontro alla fine della S. Messa per un tempo di ringraziamento (molto prezioso dal punto di vista spirituale). Per questo in settimana la S. Messa sarà preceduta dalla preghiera del S. Rosario e dall’invocazione alla Spirito Santo e sarà seguita dalla preghiera al Preziosissimo Sangue di Gesù oppure al Sacratissimo Cuore di Gesù. Lo stesso in forma più breve per motivi organizzativi vorremmo fare anche nelle S. Messe festive secondo le modalità che cercheremo di attuare.        vostro parroco d. Antonio Z.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/riscoprire-il-valore-della-s-messa-e-della-comunione/

BENEDIZIONE DELLA CASA

soprattutto di sabato

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

“Uno dei soldati con una lancia colpì il fianco di Gesù, e subito uscì sangue ed acqua” (Gv 19,34). “Ecco l’acqua che sgorga dal Tempio Santo di Dio, a quanti giungerà quest’acqua porterà salvezza”          (cfr. Ez 47,1-12)

Preghiamo: Visita o Padre la nostra casa, tieni lontano da noi le insidie del maligno, vengano i tuoi Santi Angeli a custodirci nella pace e la tua Grazia sia sempre con noi e con tutti i nostri cari. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre (Si aspergono le stanze con Acqua Santa)

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/benedizione-della-casa-2/

Intenzioni per l’Adorazione Eucaristica Domenica 07 Giugno 2020

Perché possa estinguersi l’epidemia del Coronavirus in Italia e nel mondo, soprattutto nei paesi più poveri ed in particolare in Camerun. Per il governo italiano perché faccia leggi giuste secondo la volontà del Signore. Per i malati in particolare malati di coronavirus e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per il Papa, i vescovi, i sacerdoti e i consacrati. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza affettività. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus.  Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. . Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo tempo.  Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per i Padri Passionisti e le suore Dorotee e le loro vocazioni. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male. Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali in questo tempo particolare. Perché il Signore ci liberi dal male e dal maligno.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/06/intenzioni-per-ladorazione-eucaristica-domenica-07-giugno-2020/

Centro Parrocchiale

Per destinare il 5 per mille al Centro Parrocchiale indicare il Cod. Fiscale 92024700269 e firmare nell’apposita casella nella tua dichiarazione dei redditi.

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/centro-parrocchiale-5/

Spesa Sospesa

La Caritas Parrocchiale ringrazia tutte le persone che in questo periodo hanno generosamente offerto generi alimentari a sostegno delle persone e famiglie della nostra comunità parrocchiale. Il Signore le ricompensi con la sua bontà. Per entrambe le parrocchie presso i supermercati “Metà” a S. Zenone e “Fratelli Bordignon” a Cà Rainati è disponibile il carrello della “Spesa Sospesa” iniziativa proposta dalla Caritas interparrocchiale a sostegno delle persone e famiglie in difficoltà delle nostre parrocchie

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/spesa-sospesa-3/

MESSAGGIO DELLA REGINA DELLA PACE A MARIJA

per la parrocchia 25 Maggio 2020

Cari Figli! Pregate con Me per la vita nuova di tutti voi. Figlioli, nei vostri cuori sapete cosa deve cambiare: ritornate a Dio ed ai Suoi Comandamenti affinché lo Spirito Santo possa cambiare le vostre vite ed il volto di questa terra, che ha bisogno del rinnovamento nello Spirito. Figlioli, siate preghiera per tutti coloro che non pregano, siate gioia per tutti coloro che non vedono una via d’uscita, siate portatori della luce nelle tenebre di questo tempo inquieto. Pregate e chiedete l’aiuto e la protezione dei santi affinché anche voi possiate bramare il cielo e le realtà celesti. Io sono con voi e vi proteggo e vi benedico tutti con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/messaggio-della-regina-della-pace-a-marija/

PREGHIERA di CONSACRAZIONE della FAMIGLIA al CUORE IMMACOLATO di MARIA

Vieni, o Maria, degnati di abitare in questa casa. Come già al Tuo Cuore Immacolato fu consacrata la Chiesa e tutto il genere umano, così noi, in perpetuo, affidiamo e consacriamo al Tuo Cuore Immacolato la nostra famiglia.

Tu, che sei Madre della divina Grazia, ottienici di vivere sempre in grazia di Dio e in pace tra di noi. Rimani con noi; Ti accogliamo con cuore di figli, indegni, ma desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell’eternità.

Resta con noi come abitasti nella casa di Zaccaria e di Elisabetta; come fosti gioia nella casa degli sposi di Cana; come fosti madre per l’Apostolo Giovanni.

Portaci Gesù Cristo, Via, Verità e Vita. Allontana da noi il peccato e ogni male.

In questa casa sii Madre di grazia, Maestra e Regina.

Dispensa a ciascuno di noi le grazie spirituali e materiali che ci occorrono; specialmente accresci la fede, la speranza, la carità. Suscita, tra i nostri cari, sante vocazioni. Sii sempre con noi, nelle gioie e nelle pene, e soprattutto fa che un giorno tutti i membri di questa famiglia si ritrovino con te riuniti in Paradiso.

(secondo S. Luigi Maria di Monfort)

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/preghiera-di-consacrazione-della-famiglia-al-cuore-immacolato-di-maria-4/

COME SI RICEVE LA COMUIONE

A proposito della questione del ricevere la Comunione in bocca o nelle mani la Chiesa permette tutti e due i modi e quindi non è lecito al sacerdote impedire uno dei due. A questo si riferisce l’indicazione data nel 2009 dalla “Congregazione del Culto Divino” e l’intervento del cardinale Robert Sarah di cui non ho visto la data, ma credo sia precedente questo ultimo periodo… In questo tempo, infatti, secondo protocollo stilato dai vescovi in accordo con il governo è possibile ricevere la Comunione solo sulla mano, mentre fino due settimane fa non si poteva nemmeno ricevere la Comunione. Questa possibilità è stata frutto dello sforzo e della mediazione dei nostri Vescovi, l’alternativa è uno scontro che impedirebbe e l’una e l’altra cosa… Si tratta di un eccezione che è lecita nel senso che chi riceve la Comunione in mano non fa peccato, anche questo dice la Chiesa… Però il sacerdote non può in questo tempo fare diversamente per non scandalizzare nessuno, è importante che anche il fedele lo aiuti a non creargli scrupoli di coscienza inutili del tipo: “Se non mi dai la Comunione in bocca vai all’inferno o dovrai pagare in purgatorio”; oppure far star male chi riceve la Comunione in bocca come se stesse facendo un peccato mortale quando invece è permesso dalla Chiesa… Il problema poi non è nella mano ma nel cuore, se io do un bacio a qualcuno che problemi mi faccio a dargli la mano? Se il Signore mi ritiene degno di essere preso in bocca che problemi gli fa essere preso in mano? Attenti però a non fare la Comunione con giudizi e pregiudizi nel cuore… Che valore ha la mia Comunione in bocca se nel cuore mi ritengo migliore e disprezzo il fratello che la riceve in mano o il sacerdote che la da nelle mani?

Anch’io ritengo che sia più bella la Comunione in bocca se fatta con semplicità ed umiltà, perché evita possibili profanazioni o superficialità. In questo momento però è importante rispettare la coscienza di tutti. Io, infatti, posso anche dire: “Non ho paura di fare la Comunione in bocca perché so che il Signore mi protegge e anche se dovessi morire muoio per il Signore”. Se però in questo modo impedisco la Comunione di un mio fratello più debole nella fede che per paura di contaggiarsi si rifiuta, che valore ha la mia Comunione? S. Paolo ci ricorda che la fede capace di spostare le montagne senza Carità non è nulla… La soluzione concordata dai nostri Vescovi non è stata facile, è espressione di equilibrio e di un bene comune che cerca di tener presente il maggior numero possibile di persone, un opera per cui ringraziare il Signore!

Qualcuno poi potrebbe arrivare a dire: “Se non è possibile fare la Comunione in bocca, per rispetto del Signore, faccio a meno di farla”. Ecco l’obiettivo del maligno e svelato il suo inganno!

In questi giorni ho visto una persona, che non conosco,  prendere l’Eucarestia in un fazzoletto per non toccarla con le mani… Riconosco la buona intenzione della persona di portare rispetto per il Signore e quindi non gli faccio nessuna colpa e di fatto non ha nessuna colpa, però credo sia più affettuoso prendere in mano che in un freddo fazzoletto, come se una persona mi da la mano mettendosi un fazzoletto per non toccarmi, per di più eventuali frammenti dell’Eucarestia sono più disperdibili e da parte mia una persona che si presenta così mi vien il dubbio che voglia portar via l’Eucarestia in un fazzoletto…

C’è poi la questione del sacerdote che da la Comunione con il guanto dopo essersi igienizzato le mani: lo fa per non toccare con il disinfettante la particola che dopo va nella bocca del fedele…

In conclusione è importante fare attenzione a non fermarsi o focalizzarsi su di una purità rituale e cioè esteriore verso la quale il Signore nel vangelo ha parole molto forti di richiamo: “Badate alla pulizia esteriore mentre nel cuore avete la guerra” Cfr (Cfr. Lc 11,37-41). Richiamava gli scribi e dottori della legge dicendogli “Con tutte queste regole voi non entrate nel regno dei cieli ed impedite anche agli altri di farlo” (Cfr. Mt 23,13 e seguenti). Cerchiamo di non improvvisarci anche noi scribi e maestri della legge… “Date in elemosina quello avete e tutto sarà puro” dice il Signore (Cfr. Lc 11,37-41). Gesù spesso richiamava farisei e scribi che si perdevano in tutti questi cavilli legislativi e di fatto faceva più fatica con loro che con i peccatori nel donare la sua salvezza!                                                    

  vostro parroco d. Antonio Z.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/come-si-riceve-la-comuione/

Notizie e Avvisi Domenica 24 Maggio 2020

  1. Cell. del parroco 333 7035680. Sito internet: www.parrocchiasanzenone.it.
  2. Per l’ordinazione di intenzioni per le S. Messe scrivere messaggio al cellulare del parroco o di Nadia sacrestana 333 6399165.
  3. Mese di Maggio 2020: nel mese di Maggio, mese dedicato alla Madonna, siamo chiamati a riscoprire l’importanza di Maria e della preghiera del S. Rosario nel cammino della nostra fede. Quest’anno non sarà possibile ritrovarsi presso i capitelli come negli scorsi anni a causa delle restrizioni vigenti, per questo è importante che riscopriamo questo momento di preghiera nelle nostre famiglie.
  4. Alla fine del mese di Maggio rinnoveremo la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria delle nostre parrocchie già celebrata lo scorso anno in data 31 maggio e poi come atto conclusivo delle Feste Mariane. Sempre alla fine di Maggio, il giorno prima del rinnovo in parrocchia, invito tutte le famiglie a rinnovare o celebrare per la prima volta la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria della famiglia dopo essersi preparati con la preghiera del Rosario lungo il mese di Maggio. Metterò a disposizione una preghiera che potrà essere utilizzata.
  5. Tutti i giorni alle ore 9.00; 12.00 e 19.30 suoneranno le campane per l’Ave Maria: siamo invitati ad unirci in preghiera!
  6. Adorazione Eucaristica Perpetua da Giovedì ore 8.00 a Sabato ore 17.00. Entrare dalla porta principale, detergersi le mani con gel igienizzante e prendere un numero dal blocchetto. Sistemarsi nel numero rispondente in chiesa fino alla fine della preghiera quanto si desidera. Igienizzazione della Chiesa e cambio blocchetto dei numeri Giovedì ore 21.00. Venerdì ore 8.00 e 17.30. Sabato ore 9.00. Dalle ore 17.30 del Venerdì fino alle ore 19.30 entrata libera senza numeri per celebrazione della S. Messa.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/notizie-e-avvisi-domenica-24-maggio-2020/

PREGHIERA di CONSACRAZIONE della FAMIGLIA al CUORE IMMACOLATO di MARIA

Vieni, o Maria, degnati di abitare in questa casa. Come già al Tuo Cuore Immacolato fu consacrata la Chiesa e tutto il genere umano, così noi, in perpetuo, affidiamo e consacriamo al Tuo Cuore Immacolato la nostra famiglia.
Tu, che sei Madre della divina Grazia, ottienici di vivere sempre in grazia di Dio e in pace tra di noi. Rimani con noi; Ti accogliamo con cuore di figli, indegni, ma desiderosi di essere sempre tuoi, in vita, in morte e nell’eternità.
Resta con noi come abitasti nella casa di Zaccaria e di Elisabetta; come fosti gioia nella casa degli sposi di Cana; come fosti madre per l’Apostolo Giovanni.
Portaci Gesù Cristo, Via, Verità e Vita. Allontana da noi il peccato e ogni male.
In questa casa sii Madre di grazia, Maestra e Regina.
Dispensa a ciascuno di noi le grazie spirituali e materiali che ci occorrono; specialmente accresci la fede, la speranza, la carità. Suscita, tra i nostri cari, sante vocazioni. Sii sempre con noi, nelle gioie e nelle pene, e soprattutto fa che un giorno tutti i membri di questa famiglia si ritrovino con te riuniti in Paradiso.
(secondo S. Luigi Maria di Monfort)

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/preghiera-di-consacrazione-della-famiglia-al-cuore-immacolato-di-maria-3/

SPESA SOSPESA

“Beati coloro che quando avevo fami, mi hanno dato da mangiare”

La Caritas Parrocchiale ringrazia tutte le persone che in questo periodo hanno generosamente offerto generi alimentari a sostegno delle persone e famiglie della nostra comunità parrocchiale. Il Signore le ricompensi con la sua bontà.

Per entrambe le parrocchie presso i supermercati “Metà” a S. Zenone e “Fratelli Bordignon” a Cà Rainati è disponibile il carrello della “Spesa Sospesa” iniziativa proposta dalla Caritas interparrocchiale a sostegno delle persone e famiglie in difficoltà delle nostre parrocchie.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/spesa-sospesa-2/

BENEDIZIONE DELLA CASA

soprattutto di sabato

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.

“Uno dei soldati con una lancia colpì il fianco di Gesù, e subito uscì sangue ed acqua” (Gv 19,34). “Ecco l’acqua che sgorga dal Tempio Santo di Dio, a quanti giungerà quest’acqua porterà salvezza”          (cfr. Ez 47,1-12)

Preghiamo: Visita o Padre la nostra casa, tieni lontano da noi le insidie del maligno, vengano i tuoi Santi Angeli a custodirci nella pace e la tua Grazia sia sempre con noi e con tutti i nostri cari. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre (Si aspergono le stanze con Acqua Santa)

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/benedizione-della-casa/

DA LUNEDÌ 18 MAGGIO COME PARTECIPARE ALLA S. MESSA

In chiesa sono stati segnati i posti che sarà possibile occupare (obbligo di almeno un metro di distanza l’uno dall’altro) e non si potrà occupare più dei posti previsti (190 + 40 in Centro Parrocchiale per le S. Messe delle ore 9.00-10.30 e 18.00). Per partecipare alla S. Messa sarà necessario venire per tempo (recezione fino ad esaurimento posti), non avere la temperatura corporea più alta di 37,5°, non essere risultati positivi al Coronavirus e non essere entrati in contatto con un malato di Coronavirus nei giorni precedenti, venire con la mascherina. Si entra in chiesa in maniera contingentata solo dalla porta principale, eccezione per i disabili che potranno usare la rampa, dove delle persone addette all’accoglienza inviteranno a disinfettarsi le mani con prodotto e indicheranno i posti che sarà possibile occupare. I nuclei famigliari con minori potranno rimanere insieme nello stesso banco. Marito e moglie e figli maggiorenni della stessa famiglia invece dovranno attenersi alle distanze segnalate.

Per la Comunione si rimane al proprio posto in piedi o in ginocchio e chi non vuole farla si potrà sedere e passerà il sacerdote o il ministro incaricato. Il sacerdote e i ministri prima della distribuzione si metteranno la mascherina, tergeranno le mani e metterà i guanti… Dopo la Celebrazione della S. Messa si uscirà per le porte laterali dove sarà possibile lasciare l’offerta per la chiesa e ci sarà la igienizzazione della chiesa secondo protocollo. Per motivi organizzativi e per la minore capienza della chiesa le S. Messe in Santuario vengono celebrate in chiesa a Cà Rainati alle ore 11.00 e in chiesa parrocchiale alle ore 18.00 con la presidenza di p. Angelo.

In questo tempo siamo stati chiamati a riscoprire il valore della S. Messa e della Comunione. Per questo credo sia importante preparare l’incontro con il Signore nella preghiera e sostare dopo l’incontro alla fine della S. Messa per un tempo di ringraziamento (molto prezioso dal punto di vista spirituale). Per questo in settimana la S. Messa sarà preceduta dalla preghiera del S. Rosario e dall’invocazione alla Spirito Santo e sarà seguita dalla preghiera al Preziosissimo Sangue di Gesù. Lo stesso in forma più breve per motivi organizzativi vorremmo fare anche nelle S. Messe festive secondo le modalità che cercheremo di attuare.                vostro parroco d. Antonio Z.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/da-lunedi-18-maggio-come-partecipare-alla-s-messa/

Intenzioni per l’Adorazione Eucaristica Domenica 24 Maggio 2020

Perché possa estinguersi l’epidemia del Coronavirus in Italia e nel mondo, soprattutto nei paesi più poveri ed in particolare in Camerun. Per i malati in particolare malati di coronavirus e i sofferenti nell’anima e nel corpo.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/intenzioni-per-ladorazione-eucaristica-domenica-24-maggio-2020/

SPESA SOSPESA

“Beati coloro che quando avevo fami, mi hanno dato da mangiare”

La Caritas Parrocchiale ringrazia tutte le persone che in questo periodo hanno generosamente offerto generi alimentari a sostegno delle persone e famiglie della nostra comunità parrocchiale. Il Signore le ricompensi con la sua bontà.

Per entrambe le parrocchie presso i supermercati “Metà” a S. Zenone e “Fratelli Bordignon” a Cà Rainati è disponibile il carrello della “Spesa Sospesa” iniziativa proposta dalla Caritas interparrocchiale a sostegno delle persone e famiglie in difficoltà delle nostre parrocchie.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/spesa-sospesa/

LUNEDÌ 18 MAGGIO 2020

Nel 100° anniversario della nascita di Giovanni Paolo II (il Papa presiede S. Messa presso la tomba del Santo con l’ultima diretta televisiva su Tv2000 alle ore 7.00) sarà possibile riprendere la celebrazione pubblica delle S. Messe secondo il protocollo concordato tra CEI e Governo. Ringraziamo il Signore, la Madonna e S. Giovanni Paolo II per la grazia ricevuta!!!

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/lunedi-18-maggio-2020-2/

Notizie e Avvisi Domenica 17 Maggio 2020

1. Ogni Giovedì su Radio Luce alle ore 11.05 con repliche alla sera alle ore 20.00 e 23.00, il sabato alle 13.15 e la domenica alle 12.30 sarà presente don Antonio Ziliotto con un nuovo programma dal titolo: “Medjugorje: dono per il nostro tempo”.

2. Cell. del parroco 333 7035680. Sito internet: www.parrocchiasanzenone.it.

3. Per l’ordinazione di intenzioni per le S. Messe scrivere messaggio al cellulare del parroco o di Nadia sacrestana 333 6399165.

4. MESE DI MAGGIO 2020: nel mese di Maggio, mese dedicato alla Madonna, siamo chiamati a riscoprire l’importanza di Maria e della preghiera del S. Rosario nel cammino della nostra fede. Quest’anno non sarà possibile ritrovarsi presso i capitelli come negli scorsi anni a causa delle restrizioni vigenti, per questo è importante che riscopriamo questo momento di preghiera nelle nostre famiglie.
Alla fine del mese di Maggio rinnoveremo la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria delle nostre parrocchie già celebrata lo scorso anno in data 31 maggio e poi come atto conclusivo delle Feste Mariane. Sempre alla fine di Maggio, il giorno prima del rinnovo in parrocchia, invito tutte le famiglie a rinnovare o celebrare per la prima volta la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria della famiglia dopo essersi preparati con la preghiera del Rosario lungo il mese di Maggio. Metterò a disposizione una preghiera che potrà essere utilizzata.

5. SABATO 23 E DOMENICA 24 MAGGIO RACCOLTA FERRO VECCHIO PER LE VIE DELLA PARROCCHIA preparare il ferro all’esterno delle abitazioni in luogo accessibile! Grazie di cuore ai volontari e a tutti coloro che contribuiranno!

6. Tutti i giorni alle ore 9.00; 12.00 e 19.30 suoneranno le campane per l’Ave Maria: siamo invitati ad unirci in preghiera!

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/notizie-e-avvisi-domenica-17-maggio-2020/

Indicazioni per la SANTA MESSA dal 18 maggio 2020

In chiesa sono stati segnati i posti che sarà possibile occupare (obbligo di almeno un metro di distanza l’uno dall’altro) e non si potrà occupare più dei posti previsti (110 circa + 10 in cappellina). Questo probabilmente non darà problema nelle S. Messe feriali, mentre per la domenica si dovrà tenerne conto… Sempre la Domenica se possibile cercheremo di rendere disponibili dei posti esterni sul sagrato, tempo permettendo, dove sarà possibile ascoltare la S. Messa con le trombe esterne e dove sarà possibile ricevere la Comunione. Per chi non trovasse spazio durante le celebrazioni domenicali sarà possibile partecipare durante la settimana e per motivi di età e salute è possibile assolvere l’adempimento del precetto festivo con la preghiera personale o seguendo la celebrazione per TV o Streaming.
Per partecipare alla S. Messa sarà necessario venire per tempo (recezione fino ad esaurimento posti), non avere la temperatura corporea più alta di 37,5°, non essere risultati positivi al Coronavirus e non essere entrati in contatto con un malato di Coronavirus nei giorni precedenti, venire con la mascherina. Si entra in chiesa in maniera contingentata solo dalla porta principale, eccezione per i disabili, dove delle persone addette all’accoglienza inviteranno a disinfettarsi le mani con prodotto e indicheranno i posti che sarà possibile occupare. I nuclei famigliari con minori potranno rimanere insieme nello stesso banco. Marito e moglie e figli maggiorenni della stessa famiglia invece dovranno attenersi alle distanze segnalate.
Per la Comunione si uscirà in fila indiana sulla corsia centrale con l’ordine indicato e tenendo la distanza di 1,5 metri da chi precede. Il sacerdote prima della distribuzione si metterà la mascherina, tergerà le mani e metterà i guanti. Dopo aver ricevuto la Comunione in mano il fedele toglierà la mascherina, mangerà la particola, rimetterà la mascherina e tornerà al proprio posto per le corsie laterali. Dopo la Celebrazione della S. Messa si uscirà per le porte laterali dove sarà possibile lasciare l’offerta per la chiesa e ci sarà la igienizzazione della chiesa secondo protocollo. Per motivi organizzativi e per la minore capienza della chiesa le S. Messe in Santuario vengono celebrate in chiesa a Cà Rainati alle ore 11.00 e in chiesa parrocchiale alle ore 18.00 con la presidenza di p. Angelo.

In questo tempo siamo stati chiamati a riscoprire il valore della S. Messa e della Comunione: proprio quando una cosa manca ne senti di più l’importanza… Per questo credo sia importante preparare l’incontro con il Signore nella preghiera e sostare dopo l’incontro alla fine della S. Messa per un tempo di ringraziamento (molto prezioso dal punto di vista spirituale). Per questo in settimana la S. Messa sarà preceduta dalla preghiera del S. Rosario e dall’invocazione alla Spirito Santo e sarà seguita dalla preghiera al Preziosissimo Sangue di Gesù. Lo stesso in forma più breve per motivi organizzativi vorremmo fare anche nelle S. Messe festive secondo le modalità che cercheremo di attuare. vostro parroco d. Antonio Z.

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/indicazioni-per-la-santa-messa-dal-18-maggio-2020/

Intenzioni per l’Adorazione Eucaristica Domenica 17 Maggio 2020

Perché possa estinguersi l’epidemia del Coronavirus in Italia e nel mondo, soprattutto nei paesi più poveri. Per la nostra conversione e per quelli che ancora non hanno conosciuto l’amore di Dio. Per i malati in particolare malati di coronavirus e i sofferenti nell’anima e nel corpo. Per i governanti, il Papa e i nostri vescovi perché possano prendere le decisioni più giuste, secondo la volontà del Signore, per il bene delle nazioni e di tutta la Chiesa. Per i morenti in questo tempo in cui è difficile l’assistenza spirituale e la vicinanza affettività. Per i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari e tutti coloro che sono in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. . Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato in questo tempo. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia. Per i Padri Passionisti e le suore Dorotee e le loro vocazioni. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male. Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali in questo tempo particolare. Perché il Signore ci liberi dal male e dal maligno.

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/intenzioni-per-ladorazione-eucaristica-domenica-17-maggio-2020/

LUNEDÌ 18 MAGGIO 2020

Dopo accordo tra CEI e governo in questa data (100 anniversario della nascita di Giovanni Paolo II) sarà possibile riprendere la celebrazione pubblica delle S. Messe secondo il protocollo accordato. Ringraziamo il Signore, la Madonna e S. Giovanni Paolo II per la grazia ricevuta! Nel foglietto della prossima settimana, sentite anche le indicazioni del nostro Vescovo, daremo indicazione per quanto riguarda orari e modalità di partecipazione.

 

Permalink link a questo articolo: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/05/lunedi-18-maggio-2020/