Benvenuti nella Parrocchia di San Zenone degli Ezzelini

Avvisi 2019

PREGHIERA DI PAPA FRANCESCO A S. GIUSEPPE PER L’ITALIA

Proteggi, Santo Custode, questo nostro Paese. Illumina i responsabili del bene comune, perché sappiano, come te, prendersi cura delle persone affidate alla loro responsabilità. Dona l’intelligenza della scienza a quanti ricercano mezzi adeguati per la salute e il bene fisico dei fratelli. Sostieni chi si spende per i bisognosi: i volontari, gli infermieri, i medici, che sono in prima linea nel curare i malati, anche a costo della propria incolumità. Benedici, San Giuseppe, la Chiesa: a partire dai suoi ministri, rendila segno e strumento della tua luce e della tua bontà. Accompagna, San Giuseppe, le famiglie: con il tuo silenzio orante, costruisci l’armonia tra i genitori e i figli, in modo particolare i più piccoli. Preserva gli anziani dalla solitudine: fa’ che nessuno sia lasciato nella disperazione dell’abbandono e dello scoraggiamento.  Consola chi è più fragile, incoraggia chi vacilla, intercedi per i poveri. Con la Vergine Madre, supplica il Signore perché liberi il mondo da ogni forma di pandemia. Amen.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/03/preghiera-di-papa-francesco-a-s-giuseppe-per-litalia/

TESTIMONIANZE DEI VEGGENTI DI MEDJUGORJE SUL PURGATORIO

In Purgatorio ci sono tante anime e tra queste anche persone consacrate a Dio. Pregate per loro almeno sette Pater Ave Gloria e il Credo. Ve lo raccomando! Molte anime sono in Purgatorio da molto tempo perche’ nessuno prega per loro. Nel Purgatorio ci sono diversi livelli: i più bassi sono vicini all’Inferno mentre quelli elevati si avvicinano gradualmente al Paradiso. (Messaggio del 20 luglio 1982 ). Le anime del Purgatorio aspettano le vostre preghiere e i vostri sacrifici. (Messaggio del 2 novembre 1982). La maggior parte degli uomini, quando muore, va in Purgatorio. Un numero pure molto grande va all’Inferno. Soltanto un piccolo numero di anime va direttamente in Paradiso. Vi conviene rinunciare a tutto pur di essere portati direttamente in Paradiso al momento della vostra morte. (Messaggio del 2 novembre 1983). Cari figli, oggi desidero invitarvi a pregare ogni giorno per le anime del Purgatorio. Ad ogni anima è necessaria la preghiera e la grazia per giungere a Dio e all’amore di Dio. Con questo anche voi, cari figli, ricevete nuovi intercessori, che vi aiuteranno nella vita a capire che le cose della terra non sono importanti per voi; che solo il cielo è la meta a cui dovete tendere. Perciò, cari figli, pregate senza sosta affinché possiate aiutare voi stessi e anche gli altri, ai quali le preghiere porteranno la gioia. Grazie per aver risposto alla mia chiamata! (Messaggio del 6 novembre 1986). E il 28 gennaio del 1987, la veggente Mirjana Dragicevic ricevette un lungo messaggio straordinario in cui, tra l’altro, la Regina della Pace diceva: Trovate il tempo per accostarvi a Dio in chiesa. Venite nella casa del Padre vostro. Trovate il tempo per riunirvi in famiglia e supplicare grazia da Dio. Ricordatevi dei vostri morti, date loro gioia con la celebrazione della Messa.

NON ANDRO’ IN PURGATORIO

… Vicka (una delle veggenti) racconta: – Dopo il paradiso la Gospa (Madonna in croato) ci ha portati a vedere il purgatorio. E’ un luogo molto scuro e noi non potevamo vedere quasi niente perché c’era come un fumo grigio, molto spesso del colore della cenere. Sentivamo che c’era una quantità di gente ma non potevamo vedere i volti per via di questo fumo. Potevamo però sentire i gemiti e le grida. Sono molto numerosi e soffrono molto. Sentivamo anche delle specie di urti, come se le persone si scontrassero. La Gospa ci diceva: “Vedete come queste persone soffrono! Aspettano le vostre preghiere per poter andare in cielo.” In seguito ci ha parlato ancora del purgatorio. Quello che mi ha stupito è stato di scoprire che là c’erano persone consacrate a Dio, suore e preti. Ho chiesto alla Gospa come fosse possibile che persone consacrate si ritrovassero in purgatorio; mi ha risposto: “Queste persone si erano consacrate a Dio, ma nella loro vita non c’era amore. Ecco perché ora sono in purgatorio.” Prima di lasciare il purgatorio la Gospa ci ha molto raccomandato di “pregare ogni giorno per queste anime.”- Chiedo – Vicka hai provato anche tu le sofferenze di quelle persone come avevi provato la felicità dei beati in cielo? – Al momento la Gospa ci ha dato una forza speciale, una grazia per sopportare di essere laggiù. Senza questa forza non l’avremmo potuto sopportare perché una cosa è pensare al purgatorio e un’altra cosa è vederlo! Oggi provo una grande tristezza quando penso a quelle anime che soffrono e prego per loro, perché certamente vorremmo che andassero tutte in cielo.
Ma al momento abbiamo sentito questa forza che non è della terra. Era una cosa speciale per la circostanza. Così la visita al purgatorio si può riassumere in poche parole, ma c’è l’essenziale. In seguito la Madonna ha ricordato questa realtà in quattro messaggi (sopra riportati) che non soltanto confermano l’insegnamento della Chiesa ma anche le testimonianze di alcuni mistici canonizzati, che hanno fatto un’esperienza simile a quella di Vicka e Jakov. Tra il 1981 e il 1984 alle richieste dei veggenti sulla sorte di questo o quel defunto, la Gospa rispondeva a volte: “E’ con me.” oppure. “Bisogna pregare per lui.” In questo modo Jakov ebbe la gioia di sapere il 5 Settembre 1983 che la sua mamma era già in cielo, ed era morta quel giorno. – Vicka, secondo te, cosa c’era di così buono nella vita di Jaka perché sia andata così in fretta in cielo? – Ho chiesto. – E’ molto semplice! Faceva tutte le piccole cose della giornata con amore, con tutto il cuore! Dio ha affidato ad ognuno un compito. Tu scrivi dei libri e io parlo ai pellegrini… Bisogna fare tutto con il cuore, è molto importante! Dio non chiede che si prenda una montagna e la si sposti altrove. Le piccole cose di ogni giorno, sono grandi per Lui. Molte persone complicano le cose… no Jaka non ha fatto niente di straordinario e Dio ha visto il suo gran cuore! – Su esplicita richiesta della Madonna, nel 1984, il “tempo delle domande private” è terminato. Tuttavia, durante la guerra recente, ho potuto capire in qualche modo, da certe conversazioni con Vicka che la Gospa le dava delle indicazioni su questo o quel soldato croato della regione, morto al fronte o considerato disperso. A quell’epoca i pellegrini erano poco numerosi e Vicka passava molto tempo a consolare le famiglie colpite dalla guerra. Una sera mi disse: “Molti dei nostri uomini sono scomparsi. Durante l’apparizione “se ne è parlato molto” e ora devo andare subito a visitare le loro famiglie… Capisci, aspettano in grande angoscia” Non ho voluto chiedere di più a Vicka ma queste semplici parole la dicevano lunga. Per noi che siamo sulla terra, sapere se questo o quello dei nostri parenti è ancora al purgatorio o già in cielo non è la cosa più importante. La cosa più importante è di renderci conto di quale tesoro ci offra la Gospa su un piatto d’argento, con la sua scuola d’amore a Medjugorje. Colui che entra alla Sua scuola non farà purgatorio! Non se ne parla nemmeno! La nostra decisione di diventare santi corrisponde in pieno ai disegni di Dio sulla nostra vita, non è orgoglio come ho spesso sentito dire. (Allora la piccola Teresa di Lisieux, la beata Faustina e il santo Curato d’Ars sarebbero stati degli orgogliosi!) La Gospa ha riempito i suoi messaggi di mezzi sicuri per andare diritto in cielo e colui che li vive sente già in sè la gioia del cielo, non la gioia che proviene dalla soddisfazione umana quando tutto va bene, ma la gioia tutta divina che rimane anche nelle prove. Mi piace citare queste parole di Maria a Jelena Vasilj nel 1986: “Se vi abbandonate a me, non vi accorgerete del passaggio da questa all’altra vita. Incomincerete a vivere la vita del cielo sulla terra.” Emanuela  

Pubblicato il 2 novembre 2009 sul sito Internet: diglilaverità

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2020/01/testimonianze-dei-veggenti-di-medjugorje-sul-purgatorio/

Martedì 31 Dicembre 2019

ore 19.00 S. Messa e Canto del Te-Deum di ringraziamento anno 2019.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/martedi-31-dicembre-2019/

Lunedì 30 Dicembre 2019

ore 4.00 Da Piazza Rovero partenza Pellegrinaggio a Medjugorje.

ore 15.00 In chiesa Funerale di Elio De Bon.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/lunedi-30-dicembre-2019/

Domenica 29 Dicembre 2019

Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe

ore 14.30 Presso la chiesa dei Padri Passionisti Preghiera nell’ultima domenica del mese con la celebrazione della S. Messa.

ore 19.00 In chiesa Preghiera del S. Rosario per Elio De Bon.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/domenica-29-dicembre-2019/

Notizie e Avvisi Domenica 29 Dicembre 2019

Pulizia Santuario: via Fontanelle e Wolf Ferrari.

Pulizia Centro Parrocchiale (2a sett.): vie Sopracastello, Mezzociel, Rubelli, Fontanazzi, Rovai e Castellaro. Resp.: Caterina.

Durante il tempo di Avvento e di Natale in chiesa ci sarà la raccolta di generi alimentari per le famiglie più bisognose.

– Telefono canonica 0423 567071. Cellulare del parroco 333 7035680, e-mail: zilioantonio@libero.it. Sito internet della parrocchia: www.parrocchiasanzenone.it.

– Tutte le S. Messe, tranne quella del sabato sera e quella della domenica ore 11.00, vengono trasmesse in diretta su Radio Luce Mhz 103.300.

Date Battesimi: Giovedì 26 dicembre (S. Stefano) ore 10.00 a S. Zenone. Domenica 29 dicembre ore 10.00 a Cà Rainati.

Prima Comunione: 16 Febbraio 2020 ore 10.00.

Prima Confessione: 29 Marzo 2020 ore 15.30.

 

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/notizie-e-avvisi-domenica-29-dicembre-2019/

MEDJUGORJE, MESSAGGIO della REGINA della PACE A JAKOV

25 dicembre 2019

Cari figli, oggi in questo giorno di grazia in modo particolare vi invito ad aprire i vostri cuori e pregare Gesù di fortificare la vostra fede. Figli, attraverso la preghiera con il cuore, fede e azioni capirete cosa vuol dire vivere una vera vita cristiana. Spesso cari figli la vostra vita e i vostri cuori vengono sopraffatti dall’oscuritá, dal dolore e dalle croci. Non esitate nella fede a chiedervi perché, perché pensate di essere soli e abbandonati, ma aprite i vostri cuori, pregate e credete fermamente, così che il vostro cuore sentirà la vicinanza di Dio e che Dio non vi abbandona mai ma che è sempre accanto a voi. Attraverso la preghiera e la fede, Dio risponderà ad ogni vostro perché, ad ogni vostro dolore, buio e Croce e trasformerà tutto in Luce.
Grazie perché avete risposto alla mia chiamata.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/medjugorje-messaggio-della-regina-della-pace-a-jakov/

MEDJUGORJE, MESSAGGIO della REGINA della PACE A MARIJA

25 dicembre 2019

“Cari figli! Vi porto mio Figlio Gesù perché vi benedica e vi riveli il Suo amore che viene dai cieli. Il vostro cuore brama la pace che diminuisce sempre più sulla terra. Per questo gli uomini sono lontani da Dio, le anime sono ammalate e vanno verso la morte spirituale. Sono con voi, figlioli, per guidarvi su questo cammino di salvezza al quale Dio vi chiama”. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/medjugorje-messaggio-della-regina-della-pace-a-marija-2/

Corso di Fotografia

In Centro Parrocchiale Corso di Fotografia spiegazioni base per l’utilizzo di fotocamere digitali e smartphone. 15 e 29 Gennaio, 12 e 26 Febbraio dalle ore 20.30 alle ore 22.00. costo 10 Euro. Iscrizioni 391 7699986

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/corso-di-fotografia/

Consacrazione con il conferimento del mandato diocesano

Domenica 12 Gennaio 2020 ore 15.00 presso la chiesa del monastero della visitazione Consacrazione con il conferimento del mandato diocesano da parte del nostro Vescovo di “Adoratore del Santissimo Sacramento” per tutti coloro che si impegnano almeno un’ora alla settimana alla preghiera dell’Adorazione Eucaristica. Martedì 8 Gennaio ore 20.30 in Centro Parrocchiale incontro di presentazione e preparazione. Per info e partecipazione chiamare Ornella 329 8565773 oppure d. Antonio Z. 333 7035680.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/consacrazione-con-il-conferimento-del-mandato-diocesano/

PRESEPI ARTISTICI 2019

Presso i Padri Passionisti dal 7 dicembre al 19 gennaio:
presepio artistico, rassegna presepi e mostra missionaria
tutti giorni dalle ore 14.30 alle ore 19.00.

Presso la Barchessa di Villa Rubelli dal 7 dicembre al 19 gennaio:
14° Mostra dei Presepi “Natura Mirante” e Mostra d’Arte di Marisa Pastrello e Giuseppe Fogale:
Sabato ore 14.30-19.00;
festivi ore 9.30-12.00 e 14.30-19.00;
feriali dal 27 dicembre al 3 gennaio ore 14.30-19.00.
Il ricavato delle offerte contribuirà alla realizzazione della sala mungitura presso la missione in Tanzania dei Padri Passionisti.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/presepi-artistici-2019-4/

Ricordiamo del 2019

I 19 Bambini che immersi nella morte e resurrezione di Cristo nel sacramento del Battesimo sono entrati a far parte della Chiesa nella nostra comunità Cristiana:
Ghirardello Virginia; Mazzaro Camilla; Musto Battaglia Anna; Dissegna Leonardo; Facchinello Nicole; Furlan Sofia Beatrice; Pellizzer Vittoria; Omega Gioele Angelo; Marcon Giuditta; Pellizzari Riccardo; Boffo Suhas Isacco; Gazzola Mattia; Gheri Giacomo; Forner Davide; Forner Diego; Giacobbo Giacomo; Toniato Kady; Morosin Tobia; Canonico Violante.

I bambini che hanno vissuto la 1a confessione il 31 marzo.

– I 35 ragazzi del 2005 che hanno ricevuto la Cresima il 24 febbraio. I 27 ragazzi del 2006 che hanno ricevuto la Cresima il 28 aprile. I 25 ragazzi del 2007 che hanno ricevuto la Cresima il 17 novembre.

Le 19 coppie di sposi che si sono uniti nel sacramento del Matrimonio:

Marin Mauro e Chemello Giulia; Sponchiado Ivan e Marostica Lisa;
Colla Omar e Colombana Arianna; Gazzola Pierluigi e Bordignon Francesca;
Fasan Matteo e Dalla Rizza Valeria; Zanetti March e Tasca Cristina;
Gazzola Alessandro e Nascinguerra Lucrezia;
Rossi Giacomo e Zermian Stefania;
Bortolamiol Cristian e Andriollo Francesca;
Moscheni Andrea e Serena Katia;
Pigato Mattia e Pinturi Arianna;
Basso Riccardo Alessandro e Masaro Silvia;
Gallina Giovanni e Gazzola Mara;
Pellizzari Manuel e Berno Katia;
Torresan Adriano e Giacomini Coral;
Siracusa Antonino e Pellizzari Michela;
Torcoli Raniero e Sbalchiero Francesca;
Conte Francesco e Martini Lisa;
Pellizzato Antonio e Perizzolo Cristina.

I 34 fratelli che sono tornati alla Casa del Padre:
Piotto Antonio;
Fogal Agnese;
Spagnolo Adele;
Artuso padre Felice;
Mazzarolo Eugenio;
Conti Rosa;
Meneghin Angelo;
Fietta Oddo;
Colbertaldo Quinto Aldo;
Crespi Mario;
Ferronato Clorinda;
Artuso suor Imelda;
Tasca Giuditta;
Piotto Manuela;
Bordignon Sebastiano;
Zanetti Irene;
Facco Berto;
Gazzola Antonio;
Guglielmin Emma;
Pasqual Angelo;
Giacometti Giuseppe;
Marcon Manuela;
Pellizzari Giancarlo;
Giacobbo Francesco;
Cremasco Maria;
Meneghetti Antonio;
Bonato Luigia;
Martinuzzi Maria Luisa;
Vangelista Dorino;
Meneghin Giovanni;
Gasettari Mario;
Bonato Nicola;
Bordignon Lazzarino;
De Bon Elio

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/ricordiamo-del-2019/

Sabato 28 Dicembre 2019

ore 3.00 S. Rosario. ore 14.00 Preghiera di riconciliazione

ore 18.30 In chiesa Preghiera del S. Rosario. ore 19.00 S. Messa

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/sabato-28-dicembre-2019/

Venerdì 27 Dicembre 2019

ore 9.00 Lodi Mattutine. ore 10.00 S. Rosario

ore 10.00 Dal piazzale della chiesa partenza uscita a Lignano Gruppi Giovanissimi di Azione Cattolica (1-5 sup.).

ore 15.00 In cappellina Coroncina Divina Misericordia e S. Rosario (Radio Luce).

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/venerdi-27-dicembre-2019/

Giovedì 26 Dicembre 2019

Santo Stefano

ore 10.00 In chiesa S. Messa

ore 11.00 In cappellina inizio Adorazione Eucaristica fino alle ore 19.00 del Sabato.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/giovedi-26-dicembre-2019/

Mercoledì 25 Dicembre 2019

Natale del Signore

ore 10.00 S. Messa cantata dalla Corale Parrocchiale con l’orchestra.

ore 16.30 In chiesa Vespri di Natale e Benedizione Eucaristica a tutta la Parrocchia.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/mercoledi-25-dicembre-2019/

Martedì 24 Dicembre 2019

Novena di Natale

ore 9.45-12.00 In chiesa d. Stephan è disponibile per la Confessione.

ore 15.00-18.30 d. Stephan e d. Antonio sono disponibili per la Confessione.

ore 22.00 In chiesa Veglia di Preghiera in preparazione al Natale.

ore 23.00 S. Messa nella Notte di Natale cantata dalla Corale Parrocchiale con l’orchestra. A seguire Vin Brullè e Cioccolata in Centro Parrocchiale.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/martedi-24-dicembre-2019/

Lunedì 23 Dicembre 2019

Novena di Natale

ore 9.45-12.00;15.00-18.30 In chiesa d. Stephan è disponibile per la Confessione.

ore 20.30 In chiesa a Cà Rainati confessioni giovanissimi 1-2 sup. Collaborazione.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/lunedi-23-dicembre-2019/

Domenica 22 Dicembre 2019

Mercatino di Natale pro Scuola dell’Infanzia S. Giuseppe.

ore 10.00 S. Messa animata dai ragazzi di 1 elem. e 2 media.

ore 15.00-18.30 in Chiesa d. Stephan è disponibile per la Confessione.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/domenica-22-dicembre-2019/

Notizie e Avvisi Domenica 22 Dicembre 2019

Pulizia Santuario: via Fratta.

Pulizia Centro Parrocchiale (1a sett.): vie Sopracastello, Mezzociel, Rubelli, Fontanazzi, Rovai e Castellaro. Resp.: Caterina.

  1. Un Grazie di Cuore a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dei “TRE ORIENTI” con lavoretti, canto, volontariato e offerte. Sono stati raccolti 8.421 Euro che verranno destinati ai missionari nativi o in contatto con la nostra parrocchia. 2. Durante il tempo di Avvento e di Natale in chiesa ci sarà la raccolta di generi alimentari per le famiglie più bisognose.
  2. Presso la Chiesa dei Passionisti sono a disposizione i padri per la Confessione: 8.30-11.30 e 15.00-18.00.

– Telefono canonica 0423 567071. Cellulare del parroco 333 7035680, e-mail: zilioantonio@libero.it. Sito internet della parrocchia: www.parrocchiasanzenone.it.

– Tutte le S. Messe, tranne quella del sabato sera e quella della domenica ore 11.00, vengono trasmesse in diretta su Radio Luce Mhz 103.300.

Date Battesimi: Giovedì 26 dicembre (S. Stefano) ore 10.00 a S. Zenone. Domenica 29 dicembre ore 10.00 a Cà Rainati.

Prima Comunione: 16 Febbraio 2020 ore 10.00.

Prima Confessione: 29 Marzo 2020 ore 15.30.

– Si consiglia per l’abbonamento alla Vita del Popolo la soluzione per Pacco che costa 50 Euro, invece di quella per Posta che costa 62. La Vita del Popolo per Pacco arriva il Giovedì in parrocchia e poi verrà distribuita in Chiesa la Domenica. Per abbonarsi rivolgersi in sacrestia dopo le S. Messe festive oppure in canonica Giovedì e Venerdì mattina dalle ore 9.00 alle 11.00.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/notizie-e-avvisi-domenica-22-dicembre-2019/

Presepi Artistici 2019

 Presso i Padri Passionisti dal 7 dicembre al 19 gennaio:
presepio artistico, rassegna presepi e mostra missionaria
tutti giorni dalle ore 14.30 alle ore 19.00.

Presso la Barchessa di Villa Rubelli dal 7 dicembre al 19 gennaio:
14° Mostra dei Presepi “Natura Mirante” e Mostra d’Arte di Marisa Pastrello e Giuseppe Fogale:
Sabato ore 14.30-19.00;
festivi ore 9.30-12.00 e 14.30-19.00;
feriali dal 27 dicembre al 3 gennaio ore 14.30-19.00.
Il ricavato delle offerte contribuirà alla realizzazione della sala mungitura presso la missione in Tanzania dei Padri Passionisti.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/presepi-artistici-2019-3/

Seminario di Guarigione Interiore

3-5 Gennaio 2020 presso gli istituti Filippin di Paderno del Grappa

Seminario di Guarigione Interiore proposto dalla Comunità Magnificat.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/seminario-di-guarigione-interiore-2/

Concerto dell’Epifania

Concerto dell’Epifania in chiesa a Casoni di Mussolente domenica 5 gennaio 2020 ore 20.30 ricavato offerte a favore della Caritas. Con la partecipazione del Coro ALIA VOX della parrocchia di Casoni di Mussolente. Coro Senegalese del triveneto. Coro NITIDA STELLA della parrocchia di S. Zenone degli Ezzelini

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/concerto-dellepifania-2/

Mandato diocesano di “Adoratore del Santissimo Sacramento”

Domenica 12 Gennaio 2020 ore 15.00 presso la chiesa del monastero della visitazione Consacrazione con il conferimento del mandato diocesano da parte del nostro Vescovo di “Adoratore del Santissimo Sacramento” per tutti coloro che si impegnano almeno un’ora alla settimana alla preghiera dell’Adorazione Eucaristica. Martedì 8 Gennaio ore 20.30 in Centro Parrocchiale incontro di presentazione e preparazione. Per info e partecipazione chiamare Ornella 329 8565773 oppure d. Antonio Z. 333 7035680.

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/mandato-diocesano-di-adoratore-del-santissimo-sacramento/

Intenzioni per l’Adorazione Eucaristica Domenica 22 Dicembre 2019

In preparazione al Pellegrinaggio a Medjugorje e in preparazione al Seminario di Guarigione e per chi vi partecipa. Per i Padri Passionisti, le suore Dorotee e le loro vocazioni. Perché la Madonna possa realizzare i progetti di pace che il Signore gli ha affidato. Per le parrocchie della Collaborazione e per le loro attività pastorali. Per chi è chiamato a governare nel nostro paese (nuova amministrazione), in Italia e nel mondo intero. Perché possiamo accogliere nuovi figli nelle nostre famiglie e nella nostra parrocchia.  Per i malati e i sofferenti nell’anima e nel corpo in particolare per suor Lorenza Zanandrea. Per i Cristiani perseguitati in Pakistan e nel mondo.  In riparazione delle profanazioni Eucaristiche. Per la pace nel mondo in particolare in Ucraina, Israele, Siria, Iraq, Libia, Nigeria, Corea, Sud-Sudan, Congo e Colombia come ci ha chiesto p. Luigi Crespi. Per i missionari in particolare quelli nativi della nostra parrocchia. Per tutti i giovani in particolare quelli delle nostre parrocchie. Per le famiglie in particolare quelle più in difficoltà. Perché possiamo affrontare le problematiche dell’immigrazione secondo la volontà del Signore. Per chi è lontano dalla fede. Per chi è senza lavoro. Perché il Signore ci liberi dal maligno e da ogni male. come quello dell’ISIS. 

 

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/12/intenzioni-per-ladorazione-eucaristica-domenica-15-dicembre-2019-2/