Benvenuti nella Parrocchia di San Zenone degli Ezzelini

Riflessione Domenica 10 Marzo 2019

Corrispondenza dai nostri missionari

 

Carissimi amici del Gruppo Missionario e parrocchiani, con gioia ho ricevuto in questi giorni la generosissima donazione di 1.000 (MILE) EURO, che mi avete inviato da San Zenone lunedí 21 gennaio. Con tutto il cuore ringrazio immensamente il fervoroso Gruppo Missionario e il bel paese di San Zenone di tanta bontá e generositá. Rallegratevi!!! Se GESÚ, il Divino Maestro, tanto ama i piú poveri del mondo, immensamente di piú ama i numerosissimi e cari amici di San Zenone, che con la loro commovente e straordinaria generositá, con tanto amore cercano di aiutare quanti sono privi di tutto.

Vi ringrazio tantissimo per rinnovarmi l´abbonamento a VITA DEL POPOLO. Anche se difficilmente ritorneró in Italia, é sempre molto bello ricevere notizie del bel paese, dove uno é nato e vissuto e dove ha lasciato parte del suo cuore.

TREVISANI nel MONDO, sempre mi arriva puntualmente e lo leggo con interesse. Parla molto dell´Australia, dove vive mia sorella Bernardina.

Nella VITA DEL POPOLO con fede e con commozione ho letto dell’ultimo saluto a Padre Felice Artuso, che Dio ha chiamato con sé nella gloria del Paradiso per ricevere la Corona degli Apostoli. Mi ricordo molto bene di Lui. Ha solamente pochi anni meno di me. Presentando profonde condoglianze a suoi amati famigliari, preghiamo in suo suffragio, perché prepari per tutti noi un bel posto in Paradiso.

Mi raccomando alle vostre preghiere al Santuario della Madonna del Monte, che tanto amiamo, veneriamo e preghiamo. Dobbiamo pregare molto perché la Madonna doni alla Chiesa Sante Vocazioni sacerdotali.

Con grande affetto e gratitudine a tutti porgo i più fraterni e affettuosi saluti, che prego estendere al stimatissimo don Antonio Ziliotto, vostro Arciprete.

Vostro aff.mo in Cristo, P. Mario Guglielmin, Missionario della Consolata.

 

 

Medjugorje: messaggio del 25 Febbraio 2019

Cari figli! Oggi vi invito alla vita nuova. Non importa quanti anni abbiate, aprite il vostro cuore a Gesù che vi trasformerà in questo tempo di grazia e voi, come la natura, nascerete alla vita nuova nell’amore di Dio e aprirete il vostro cuore al Cielo e alle cose celesti. Io sono ancora con voi perché Dio me lo ha permesso per amore verso di voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Permanent link to this article: http://www.parrocchiasanzenone.it/wordpress/2019/03/riflessione-domenica-10-marzo-2019/